Capitolo 9

1.1K 84 3

Ciao a tutte, sono tornata con un nuovo capitolo, spero vi piaccia. Un bacio e a sabato o domenica prossima per un nuovo capitolo :)

Durante il ricevimento sembravano tutti divertirsi, tutti tranne Luca e Brian che litigavano in un angolino e Aspen che si doveva sorbire quella scena da lontano come se quello fosse un litigio tra innamorati.

Non che lui volesse partecipare, anzi stava bene lì dov'era, però gli scocciava che Luca si perdesse tutto il divertimento e le varie sorprese e scherzi che stavano facendo agli sposi.

«Ascolta non è niente di personale, è stato un bel bacio, ma non mi sentivo di fare altro, è da anni che non ho una storia» Disse Luca mortificato.

«Ho capito, ma almeno potevi dirmelo, potevamo restare a parlare, conoscerci meglio, invece no sei scappato» Rispose Brian ancora arrabbiato.

«Io non sono uno che di norma scappa, ma capiscimi ti ho conosciuto ieri e non mi piace affrettare le cose» dissse ancora Luca.

«Hai un'altra persona in testa vero? Perché se no non si spiega, un tuo ex?» Chiese Brian convinto di aver capito tutto.

«È una storia complicata che non posso raccontarti, quindi finiamola qui» Rispose Luca rassegnato, ormai il passato lo stava inghiottendo di nuovo e lui glielo stava permettendo.

«Almeno per fare la pace me lo concedi un ballo?» Chiese Brian pensando che alla fine sarebbero anche potuti diventare solo buoni amici.

«Non saprei, non so se sia il caso» disse Luca titubante.

«Dai ballano tutti, anche se non sai ballare buttiamoci» Insistette Brian.

Allora Luca cedette ed andarono in pista a ballare una serie di balli movimentati divertendosi con tutti gli altri invitati.

Aspen invece li guardava da lontano mentre​ era circondato dai fan che volevano foto, autografi e che lo sommergevano di domande riguardanti il nuovo disco e il nuovo singolo.

«Non posso dirvi nulla riguardo il singolo o il nuovo disco, ma un paio di giorni fa ho iniziato a scrivere una nuova canzone, se volete ve la faccio sentire» Disse scocciato da tutto e da tutti.

Il canto era una delle poche cose che lo rilassava e quello era un momento perfetto per allontanarsi da tutti quei fan.

Prima di farlo si avvicinò dagli sposi per chiedergli se potesse cantare una sua canzone sul palco, era la loro festa ed era doveroso chiedere il permesso.

Ovviamente loro acconsentirono, a Jessica piacevano molto le canzoni di Aspen, le trovava riflessive e rilassanti.

Aspen allora salì lentamente sul palco mentre facendo fermare la musica già presente, prese una chitarra in mano e iniziò a cantare:

"Non so cosa mi succeda in queste notti, sono così strane da quando sei arrivato tu.
Mi ritrovo sul letto a pensare come fosse andata questa avventura senza aver conosciuto te[...]"

Mentre Aspen cantava tutti gli occhi erano puntati su di lui.

Lo sguardo più intenso puntato su di lui era quello di Luca che pensava alle parole di quella canzone.

Se le ripeteva mentalmente e si convinceva che il testo facesse riferimento a lui.

"[...] Adesso non so più cosa fare,
Non so più cosa dire, tranne ché senza di te non riesco a stare".

Una volta finita la canzone tutti applaudirono, alcuni piangevano, invece Jessica fissava Luca convinta che quella canzone fosse proprio dedicata a lui.

Remember meDove le storie prendono vita. Scoprilo ora