Hannah POV's:
È vero, io amo molto Shawn, oltretutto da sempre. Da quando l'ho visto su Vine, che mi sono innamorata.

Quando ho notato lei con lui, sono andata subito a farci amicizia, tutto questo solo per Shawn, non so se le voglio bene per davvero o l'ho fatto solo per Shawn, davvero, non lo so nemmeno io.

Ora sono anche confusa sull'amore che provo per lui, non so se lo amo per la sua bellezza, la sua musica o per altro. So solo che io non lo conosco per come è davvero, solo Venere lo sa.

Venere POV's:
Hannah non è mai stata amica mia. Ho dato tutto il mio amore in questa amicizia e poi scopro che mi ha solo usata tutto il tempo. Credo che rompere un'amicizia con una persona speciale, ed rompersi la mano rompendo un vetro a mani nude, siano la stessa identica cosa, anzi rompere il vetro, fa meno male di un'amicizia distrutta. Non so più con chi confidarmi, l'unico amico che mi rimane è Cole, mi piacerebbe trovare un'altra amica, che mi voglia solo per me non per altri, e che mi faccia sentire speciale. Hannah è sempre stata così, ma dopo questo, non so se credere che lei lo abbia fatto per Shawn, o per davvero. Non so più a cosa credere.
Vado a casa, in cerca di supporto da parte di Shawn. Sinceramente non so ancora se dirglielo.
-
«Ciao Shawn» dico con un'aria da morta, mi guarda stranito e viene verso di me.
«Che è successo?» dice per poi sorridermi.
«Problemi di amicizia... Hannah, non so come spiegare...» dicò giocando con le dita.
«Non c'è nessun problema, quando ne avrai voglia dimmelo, non so cosa avete combinato voi due, però spero che adesso tu stia bene» dice baciandomi la fronte.

«Se sto con te sto sempre bene» dico sorridendo e baciandolo.

Sono una droga le sue labbra, per quel lasso di tempo in cui l'ho baciato, ho solo pensato a lui e non ad altro.

«Ti riempirei di baci Shawn, di parole d'amore, di carezze, tutto il tempo.
Vorrei farti di tutte le cose possibili immaginabili» dico sorridendo e guardando ogni suo singolo movimento.

«Vuoi sapere un segreto?» mi chiede e faccio cenno con la testa.

«Scriverei un poema su di te, vorrei far capire alla gente quanto io ti ami, se lo leggessero, starebbero tutti muti, in qualunque lingua del mondo» dice mettendo una mano dietro alla mia schiena e dandomi un bacio a fior di labbra.

«Shawn, mi chiedo ancora cosa tu ci faccia ancora qui con me, sei troppo per me. Sei troppo per una ragazza inutile come me»

«Non sei inutile, anche se te non vuoi che stia con te perché sono troppo, volevo dirti che amerò sempre te, sempre e per sempre e non ha senso dire quelle cose, perché non ti lascerei mai»

«La tua voce mi fa tremare il cuore, tutto in te mi fa eccitare, ed ogni volta che sorridi mi fai rinnamorare mille volte ancora»
«Venere ogni volta che ti guardo, non voglio guardarti, sei così preziosa, così bella, tutte le persone che dicono che la perfezione non esiste, sta nella persona che amano, te sei la mia, te sei la perfezione per me, non voglio nemmeno più sfiorarti, non voglio rovinarti...»

Lo bacio, lo ringrazio di tutto così, un bacio a stampo semplice. Tutte le cose dolci che mi ha detto rimarranno nel mio cuore per sempre.

«Mi fai impazzire tantissimo» dico baciandolo.

Le nostre lingue iniziano a giocare, metto le mie mani dietro la sua testa e mentre lo bacio gli tiro i capelli.

Mi prende per le gambe e mi fa sedere sul letto, tutto questo, senza staccarci.

Cerca di togliermi la maglia, stacco il bacio e lo guardo.

«Scusa Shawn, ma non mi sento pronta...» mi guarda e sorride.
«Aspetterò...»
-
Sono sdraiata sul letto a meditare su Shawn e le sue parole, ma anche pensando ad Hannah.

Shawn oggi mi riempito di gioia, nessuno, ma dico proprio nessuno, mi ha mai detto delle parole così dolci verso i miei confronti.

Ero allibita da lui, è stato così maledettamente romantico, ed io sono sciolta come il burro. In quel momento, non ho pensato a nulla, ho ascolto attentamente ogni sua parola.

Davvero, dove ho trovato un ragazzo così?

Hannah l'ho dimenticata in due parole ed in ventinove ho dimenticato di essere sulla terra. Sembrava irreale il suo modo di fare.

Ho tantissimi motivi per amarlo e questo ed uno dei tanti, ed anche il mio preferito.

Amo quando mi dice queste cose. Vorrei che me le dicesse ogni singolo giorno, perché mi fanno rallegrare e mi fanno capire che Shawn tiene e mi ama moltissimo.

Amo follemente Shawn Peter Raul Mendes, non lo lascerei mai per nessun motivo al mondo. Perciò, non si libererà mai di me.

Tasty Lips. (Shawn Mendes)Leggi questa storia gratuitamente!