How to Have the emptiness inside...

141 7 3

QUALCHE ORA DOPO....

Zac :"perfetto, regalo a sorpresa preso! E biglietti per il viaggio anche !"

Io:"perfetto, buona fortuna! Poi fammi sapere se le piacciono le tue sorprese !"

Zac :"sarà fatto! Ciao "

Salgo in auto e vado verso casa...chissà cosa dovrà dirmi Elly!

*il telefonino squilla. E rispondo *

Io:"ehii!"

E:"sto male..."

Io:"che hai ?"

E:"credo un po' di febbre e poi...mi sento strana ..."

Io:"okay...il tempo del tragitto e arrivo "

E:"okay" con voce flebile.

*aumento  la velocità. dell' auto cercando di far il più presto possibile *

*arrivo*

Io:"amore , sono tornato "

Nessuna risposta...entro in camera da letto e la trovo lì, accovacciata in un angolo, le luci spente, il viso pallido e gli occhi gonfi per le lacrime.

Io:"Elly che succede...?"

Che sia per ciò che vole a dirmi...?

Mi metto vicino a lei, osservando insieme i raggi di luce che entrano dalla finestra.

Mi fa male vederla così...ma è il suo modo di sfogarsi..quando è nervosa!

E:"scusami...sono una grande rompipalle"

accenna un sorriso.

Io:"no non è vero, o si un pochino "

Sorride nuovamente.

Io:"perché?"

E:"ho ricevuto una chiamata..."

Io:"cioè ?"

E:"i miei genitori ..mia madre per essere precisi...ha iniziato a farmi una ramanzina sul fatto che io sia una figlia sconsiderata etc ecc.."

Io:"ma perché l'ha fatto ?"

E:"non lo so...credo che provino gusto nel farmi soffrire...sai che beh..il mio rapporto con loro è sempre stato turbolento"

Io:"ma non è solo per questo vero ?"

E:"sento come un non so' che..di strano che mi fa sentire in una maniera terribilmente indescrivibile "

Io:"ehi!! Tranquilla io sono qui"

Stringe il mio braccio e poggia la testa sulla mia spalla.

E:" mi faccio schifo da sola"

Io:"e perché ?"

E:" perché è possibile mai che tutto vada male ? Sono io la colpevole...lo so "

Io:"ma spiegami il perché ?"

E:"ma dai...? Avessi capito per bene i piani di Harry..avessi avuto buon senso, Georgia ora sarebbe qui! Ho abbandonato i miei amici...trascuri perfino te ...dopo tutto quello che abbiamo fatto !"

Io:"non è così...tutti commettiamo errori, ma è un momento ...passerà "

E:"e se non passasse? Cosa faremo ?"

Io:"passerà! Elly..sii sempre la bambina che non si arrendeva mai, quella che fuggiva nella notte per incontrarmi, quella stupida che mi incontrava 'casualmente ' in giro per la scuola e si nascondeva , come se non ti vedessi, ho un elenco infinito sai..."

Touch life being myselfLeggi questa storia gratuitamente!