capitolo 26

6.4K 182 45

Punto di vista di Kelsey:

Crollai in macchina, senza prendermi la briga di mettermi la cintura,appoggiai la testa contro il vetro freddo.

"Lunga giornata a scuola?" Spencer intenzionalmente mi guardò, condividendo uno sguardo comprensivo mentre teneva saldamente il volante.

"Tu non ne hai idea." Sbadigliai, coprì la mia bocca prima di rispostare il mio sguardo su di lui, "Dov'è Justin?"

"Doveva finire di fare una cosa così mi ha mandato a prenderti." si fermò allo stop, guardò in entrambe le direzioni prima di continuare la sua strada per la strada che porta verso l'uscita.

Piegando un sopracciglio, strinsi le labbra, il mio tasso di attenzione cresceva, "Che cosa significa che lui aveva cose da finire? Che cosa sta facendo? "

"E '... per evitare che tu scopra." Fingendo di comprimere le labbra, allungai la mano e cercai di colpirlo.

"Spencer," lo avvertii, dandogli il miglior riverbero cui ero capace, "Non è abbastanza in forma per tornare al lavoro."

Ridendo, lui scosse la testa: "Ti preoccupi di tutto, lo sai? Relax Kelsey, sta bene. "

Espirando profondamente, spinsi indietro i capelli, "E 'cosi' non e 'divertente. Mi hai quasi fatto venire un infarto! "

"Tu hai attacchi di cuore per niente," disse Spencer, "Hai bisogno di allentare un po '. Eri sempre tesa quando si trattava di lui? "

Provai a dire qualcosa, ma mi resi conto che non sapevo esattamente che cosa dire, "Mi vuoi dare la colpa per essere così tesa? E 'appena uscito dall'ospedale, io sono solo preoccupata che lui tornara' al lavoro prima del dovuto ".

"Justin è un ragazzo grande, Kelsey. Si può prendere cura di se stesso. "si fermò, una volta vide il semaforo diventare verde, si rivolse a me:" Non è così stupido da rischiare la sua vita dopo aver vinto una stretta battaglia fatale."

"So che non è ... ho solo, so che gli manca essere in grado di fare qualcosa ... qualsiasi cosa ed è questo che mi spaventa che nel momento in la possibilità si apre, che lui la faccia senza pensarci." Mordendomi l'interno della guancia, mi guardai le mani, il mio stomaco scese leggermente.

"Forse non sono stato qui sin dall'inizio, ma posso vederlo in faccia quando ti guarda, che ti ama e rischierebbe la sua vita per assicurarsi che tu stia bene. Io so che lui sa che questo ti sta uccidendo. Ogni ragazza che vede il suo ragazzo in lotta per la sua vita ha tutto il diritto di preoccuparsi , ma, dannazione Kelsey, vi ritroverete in una stanza d'ospedale te tesso se non ti fermi adesso. Il pensare troppo, l'ansia, tutto quanto, non è sano per voi. "Leccandosi le labbra, sospirò, abbassando la voce a un sussurro ottuso," Lo so che non hai mangiato ... "

Alzai la mia testa, fissandolo con gli occhi spalancati, con la bocca asciutta , "di che cosa stai parlando?"

"Sei diventata più magra nel corso delle ultime due settimane Kelsey ... io non ho intenzione di dare delle conclusioni, ma non puoi farlo più. Devi tornare in pista, va bene? Se Justin ha scopre che tu non hai mangiato perché eri così presa nel fare in modo che si riprendesse, non avrebbe ... "Scuotendo la testa, distolse lo sguardo, tornando alla strada iniziando a guidare di nuovo," Non ti avrebbe mai perdonato. "

scacciai indietro le lacrime che minacciavano di cadere, mi costrinsi a guardare avanti: "Non so di che cosa tu stia parlando."

"Kelsey ..." mormorò Spencer, "I-"

"Sto bene, va bene?" lo interruppi bruscamente: "Tu stai spendendo troppo tempo con John. Il tuo compito è quello di portarmi dove voglio, quando voglio e assicurarti che io sia al sicuro. Da nessuna parte nella descrizione del lavoro si parla di vegliare su di me come se fossi una bambina. "

Danger's back - italianoLeggi questa storia gratuitamente!