Nostalgic...

154 8 0

Sento strane sensazioni... quegli occhi!

Rimango seduta sul pavimento senza avere la forza per rialzarmi, senza un motivo .

E:"ehi..che c'è che non và ?"

Inginocchiandosi per guardarmi negli occhi.

Io:"nulla! Ora vado a letto ho sonno"

E:"Mmh...okay"

*mi preparo e mi metto tra le mie morbide coperte*

Inizio a pensare al trascorrere di quest'anno.

Sento la porta aprirsi, la luce si accende.

E:"senti...ti conosco abbastanza per poter dire che qualcosa non va ..quindi ora io rimarrò qui finché non parlerai!"

Io:"non ti si può nascondere niente...!"

E:"dai!" Con un sorriso .

Io:"penso ancora al mio ragazzo..james! I miei non mi permetteranno di starci, so che ormai sono grande ma...non voglio che mi Odino o che non mi considerino più loro figlia, io non riesco a togliermelo dalla testa, io credo di amarlo e lui dice di amare me."

E:"sai che non sono d'accordo, ti voglio bene ...più di chiunque ed è per questo che devo fare magari da'cattiva' ma lui a me non piace, secondo me hanno ragione i tuoi genitori, lui NON È SINCERO "

Lo Sapevo, sapevo come la pensava, ma lui non è come credono loro.

Io:"cosa devo fare per farti capire che lui è sincero ? Cosa ?"

E:"nulla, è inutile ...io non lo credo. Lui sta con te solo per averti come giocattolo...non ti ama. Troppe cose di quello che entrambe sappiamo non combaciano."

Perché ? Perché non mi vuole capire, magari ha ragione o no. Ma io credo in lui.

Io:"ti prego non abbandonarmi anche tu!"

E:"non lo farò, ma non ti permetto di soffrire per quell'idiota. Okay? Charlie rifletti! "

Io:"Elly io te lo giuro com tutta me stessa! Lui è sincero con me ne sono sicura."

E:"pensa come ti pare, ma sai che io la penserò per sempre così! Io sento il contrario che senti tu! E dannazione gli spezzerei le ossa!"

Io:"vedi? Abbiamo perfino litigato, nulla che vada.come vorrei"

E:"io invece vedo che devi sorridere di più, intanto non abbiamo litigato ma solo espresso la nostra opinione. Poi se fosse tutto.come vogliamo noi la vita sarebbe troppo noiosa."

È sempre così...lei è come mia sorella, mi protegge e consiglia come una mamma, lo ha sempre fatto!

Io:"ti voglio bene ...lo sai vero?"

E:"si! Anche io te ne voglio"

Io:"mi sei mancata! Mi manchi ora non è più come prima, quando eravamo ancora liceali e ci vedevamo quasi ogni giorno"

E:"manchi anche a me! Ma è cambiato solo il tempo che passiamo insieme, non il nostro rapporto!"

Io:"hai ragione!"

E:"io però ti vedo ancora turbata"

Io:"non so' perché ma mi sento così"

E:"sicura ?"

Io:"si si ! Ricordi quando sognavamo ad occhi aperti? Tu mi dicevi sempre che non dovevo smettere e poi quando ci scambiavano la buona notte mi dicevi' mi raccomando sogna stanotte romantica, fallo tutte le notti, qualsiasi cosa ricorda che domani è un altro giorno, ti voglio bene -romantica' me lo dicevi ogni notte e io non mi sono mai persa d'animo"

Touch life being myselfLeggi questa storia gratuitamente!