I need you

167 6 1

Sono così triste...penso che mi manca anche mamma! Ah! Poi Lou...lo adoro è più che fratello, è il mio migliore amico...gli voglio talmente bene...è sono a pezzi..l'ho deluso, ho promesso che me la sarei cavata da sola ...ma invece non ci sono riuscita, aveva ragione a proteggermi, ma io devo sempre strafare ...e ora eccomi qui.

Ricordo che il mio rapporto con lui è sempre stato ottimo, è una persona meravigliosa, dolce e gentile.

Vorrei davvero trovare qualcuno come lui, qualcuno che mi faccia sentire protetta.

Perché non trovo qualcuno così ? Sarebbe bellissimo.

Menomale che qui non c'è freddo per il momento.

Non resisto e faccio un bagno, il mare è meraviglioso, mi sento come cullata dalle onde,come se capissero che ne ho bisogno, mi trasmettono qualcosa ..una sensazione indescrivibile ..sono strana lo so!

Mi sento stupida...sono depressa eppure rido guardando il cielo rimanendo a galla in acqua ...è come dimenticarsi di tutto per un solo istante.

Esco dall' acqua e rimanendo in intimo mi asciugo al sole caldo della California ...mi rivesto.

CHARLIE'S POV

Finalmente dopo ore di viaggio in aereo sono arrivata a Los Angeles!

Ho già chiamato Elly e verrà qui in aeroporto a prendermi! Non sa ancora della sorpresa!

*Elly arriva e insieme a lei c'è Louis *

Le corro incontro e anche lei verso di me.

Mamma mia! mi sembra di non vederla da anni.

Scoppiamo entrambe a piangere finché finalmente ci raggiungiamo e ci stringiamo in un abbraccio infinito!

E:"mi sei mancata così tanto!" Con le lacrime che ancora le scorrono sul viso.

Io:"anche a me! Non provare più a starmi lontana per mesi okay?!"

E:"ti voglio bene!!"

Io:"anch'io"

I nostro momento sdolcinato viene interrotto da Louis Che si schiarisce la voce.

E:"ahah scusa tesoro" lo prende per mano e lo porta verso di me.

L:"ciao Charlie !" Sorridendo

Io:"ciao, ricordati che se scopro che la tratti male ti faccio vedere quanto possa essere difficile la vita senza palle!"dico schietta.

Sorrido a mia volta.

Elly scoppia a ridere

E:"tranquilla mi tratta bene !"

L:"giuro!..okay ... Ho paura..."

*ci incaminiamo verso casa loro*

E:"ben arrivata!!" Aprendo la porta di casa

io:"wow! È davvero bella!"

L:"dammi le valigie te le porto in camera!"

Io:"oh grazie!"

E:"vedrai il resto della casa dopo! Ora devi raccontarmi tante cose..così poi stasera usciamo!"

Io:"okay"

*ci mettiamo nel divano *

E:"allora! Suu!"

Touch life being myselfLeggi questa storia gratuitamente!