capitolo 10

74 5 5

Sono le 5:45 quando esausti ci sediamo davanti l'entrata di Starbucks, ancora chiuso.

G:"facciamo colazione qui a che ci siamo?"

Louis:"sisi, voi durante la giornata avete di meglio da fare?"

Io avevo una mezza idea di andare a trovare la mia famiglia al cimitero, ma inventerò qualcosa e li andrò a trovare.

Io:"credo che andrò a trovare i miei genitori"

Zayn e marzia mi guardano, gli altri non sanno la verità sui miei genitori.

Z:"allora io ti accompagno"

Io:"come vuoi"

Gli sorrido.

Niall:"si..ma io ho fame"

C:"amore mio, ti sembra che io non abbia fame?"

Liam:"fateci l'abitudine..quando si sono conosciuti la prima domanda che si sono fatti é stata ' qual'è il tuo cibo preferito?'"

Io:"ahahahah che carini!"

Liam:"eppure sembrano una coppietta cosi docile e buona..ma non lo sono affatto"

Corinne finge un colpo di tosse.

*si fanno le 9:00*

M:"scusate ma io starei morendo di sonno"

H:"io e marzia andiamo, ci vediamo"

Io:"vi raccomando"

Si incamminano verso la macchina e vanno a casa.

Io:"voi andate ancora a scuola?"

G:"io no,faccio la giornalista da un anno e mezzo"

Z:"wow, bello come lavoro!"

Liam:"io invece frequento ancora l'università,però adesso ci siamo presi un pò di libertà per stare insieme"

G:"voi invece?"

Nancy:"io faccio la tatuatrice, louis invece lavora in un negozio di cd"

Io:"qui gli unici che non fanno niente siamo noi?"

Niall:"no..io come mestiere mangio"

C:"ahahahah, già come mestiere ti da molte soddisfazioni"

Ridiamo.

G:"sono già le nove,che facciamo?"

Z:"prendiamo qualcosa da Starbucks?"

Niall e corinne si fiondano dentro Starbucks.

Io:"vedo che loro già hanno scelto cosa fare"

Entriamo anche noi, prendiamo un frappè per ognuno di noi,ci sediamo in un tavolo.

Nancy:"noi adesso andiamo, ci vediamo presto"

Ci salutiamo tutti e anche noi seguiamo nancy e louis.

Georgia, liam, niall e corinne, ritornano a casa propria dicendoci che presto ci rivedremo.

Nancy:"io vado a letto..anche se sono già le 9:30 ho lievemente sonno"

Louis:"mi sono divertito, e mi ha fatto piacere rivedere un mio amico"

Nancy:"spero che ci rincontreremo"

Io:"magari diversamente ahahahah"

Z:"già ahahahah"

Iniziamo a camminare verso casa a piedi, arriviamo davanti la porta di casa mia,salutiamo nancy e louis che sembrano due zombie morti di sonno ed entriamo in casa.

I need your loveLeggi questa storia gratuitamente!