Liar Liar

173 6 1

Non ho sensi di colpa...o credo...!

Infondo mi dispiace per lei..ma non lo so...non lo so neanche io quello che mi passa per la testa.

Provo quasi compassione ma poi penso a mia sorella e alle condizioni in cui era, un profondo sentimento di rabbia rinasce in me e la poca compassione che provo per Georgia sparisce, come fumo nell'aria, evapora.

Louis non ha mai amato Gemma...l'ha solo usata per il suo corpo...e io ho avuto la mia vendetta allo stesso modo.

Non credevo sarei mai arrivato a questo...a deludere,abbandonare una donna...ma ho seguito il mio piano e ora non si può più tornare indietro.

Ho avuto un idea!

*prendo il cellulare e scrivo un messaggio con l'opzione'sconosciuto'*

"Che stanchezza! È una che ci sa fare la tua sorellina" lo invio a Louis, poi tornato a casa prendo la valigia che ho preparato precedentemente e mi metto in macchina, starò qualche giorno via...ho bisogno di una vacanza!

ELLY'S POV

Sono riuscita a dormire tutta la notte, senza che Louis mi svegliasse con le sue strambe idee notturne! Ormai vive qui!

Accendo il cellulare e decido di chiamare Charlie ,è un po' di tempo che non ci sentiamo.

*mi risponde*

Ch:"elly!!"

Io:"finalmente ci sentiamo!! Come va? Io ti sto ancora aspettando"

Ch:"già! Tutto bene...a proposito, ho prenotato il biglietto vengo fra due giorni!! Non vedo l'ora finalmente dopo tutti questi mesi ci riabbracceremo"

Io:"che notizia meravigliosa!! Anche io spero che questi due giorni passino in fretta!"

Ch:"non mi racconti nulla?"

Io:"oh, ho tante cose da raccontarti ma avremo tempo, resisti altri due giorni!"

Ch:"ci proverò ma almeno dimmi una cosa, tu e Louis siete o no una coppia?"

Io:"si lo siamo!!"

Ch:"oh grazie al cielo!ero rimasta con questo grande dubbio"

*Louis interrompe la nostra telefonata*

L:"amore! Torna a letto!"

Io:"ssh" bisbiglio .

*al telefono contemporaneamente*

Ch:"ehm...vedo che avete da fare...ciaoo!"

Mi chiude la chiamata.

Io:"no aspetta..."

Ma è troppo tardi ha già riagganciato.

Io:"idiota!"riferendomi a Louis.

Lo vedo li ...seduto sul divano con in mano il cellulare e un espressione scoinvolta.

Mi siedo vicino a lui.

Io:"che succede?"

L:"Leggi " mi dice con espressione dura,porgendomi il cellulare.

Un messaggio ..c'è scritto ' Che stanchezza! È una che ci sa fare la tua sorellina'

Guardo scoinvolta Louis.

L:"andiamo da Geo!!"

*così facciamo*

Arrivati li',entriamo.

Touch life being myselfLeggi questa storia gratuitamente!