Capitolo 23

839 122 27
                                    

Erano passati due giorni da quando Luhan non aveva risposto più ai messaggi di Sehun, no che non volesse farlo, ma perché proprio non ci riusciva.
Appena apriva la chat del biondo la immagine del suo pene gli riecheggiava nella sua testa, facendolo bloccare.
Non era solo per imbarazzo ma anche per rabbia, sopratutto per rabbia.
Perché stava mandando quella foto a quel tale Kyungsoo?
Che tra i due c'era qualcosa?

Luhan sentì la vena sul collo pulsare per il nervosismo.
Sospirò, cercando di calmare i suoi nervi.
Ma proprio non ci riusciva, anzi, per peggiorare la situazione si mise anche la sua immaginazione che fece credere al povero ragazzo che il minore lo stesse prendendo in giro.

"Maledetto Sehun..." sussurrò, facendo cadere il suo pallone da calcio per terra.
In quel momento ringrazio Dio per aver avuto la meravigliosa idea di andare al parco per sforzarsi.
Oppure doveva ringraziare Chen, che lo aveva letteralmente cacciato di casa.

'Sehun è fidanzato, e quello era il risultato di una pre-scopata' pensò il basso, serrando i pugni.

"No no no" disse.

'Sehun ha visto qualche porno, e ha mandato la foto del risultato finale al suo amico'

"Sehun non è tipo da porno.. lui scopa direttamente nella realtà.."

'Sehun ha chattato con Kyungsoo, il suo ipotetico fidanzato, e si è eccitato per le parole che il suo ragazzo gli stava dicendo'

"Ma che cazzo!" Urlò, catturando l'attenzione dei passanti.

Alcune persone si erano fermati ad osservarlo, altre invece aveva coperto le orecchie ai propri figli e si erano allontanati il più possibile da lui.

"Ora verrò preso anche per pazzo!" Disse
"MALEDETTO SEHUN! È COLPA TUA!" Luhan calciò il pallone, mettendo tutta la forza possibile nella sua gamba per sfogarsi almeno un po'.
Non gli importava dove era andata a finire la sua palla, ormai non gli importava più di niente che non riguardasse Oh Sehun.
"Quel biondo ossigenato del cazzo! LO ODIO, LO ODIO, LO ODIO"

"HEY! FAI PIÙ ATTENZIONE CON QUESTO AFFARE! POTEVI COLPIRMi!"

Luhan scosse la testa, pronto a fare una sceneggiata a chiunque avesse osato interrompere il suo autocommiseramento.

"NON L'HO FATTO APPO- SEHUN!?"
"Luhan?"

[...]

Nel precedente capitolo vi ho praticamente rovinato la lettura con quel "non so se continuare o meno"
E mi dispiace.
Non voglio rovinarvi anche questo capitolo, ne i successivi.
Voglio annunciarvi che continuerò la storia :) [sopratutto ora che inizia il bello]
Questa mia decisione non è per il fatto che alcune di voi mi hanno minacciato, assolutamente no 🙂
Grazie per l'attenzione e.. niente, buoni scleri(?)

The Girl. Dove le storie prendono vita. Scoprilo ora