"Abel 1.0 Rinascita- Ciclo della Rinascita - Libro 1" di Abel2050050201

312 19 4

Titolo: Abel 1

Oops! Questa immagine non segue le nostre linee guida sui contenuti. Per continuare la pubblicazione, provare a rimuoverlo o caricare un altro.

Titolo: Abel 1.0 Rinascita- Ciclo della Rinascita - Libro 1

Genere: Fantascienza - Distopico

Autore: Abel2050050201

Tag usate: #abel #cyborg #distopia #fantascienza #futuro #rinascita #romance

Recensore: Releryn

Trama:

"ABL205005021 è un cyborg del tipo Omega 2000. Come i suoi compagni è stato creato per fare i lavori più pericolosi. I comandamenti che gli hanno impresso in testa sono chiari: proteggi l'uomo, obbedisci, sacrificati. Eppure niente è come sembra. In un mondo sconvolto dal terrorismo, in cui i confini delle nazioni sono stati completamente ridisegnati, lobbies e politica sembrano non essere d'accordo sulle strategie di difesa e i cyborg omega diventano improvvisamente una pedina del loro gioco.
Ma chi è Abel? Perché sembra essere così diverso dai suoi compagni e quale mistero si nasconde dietro la sua creazione?"

Recensione:

- Trama:

L'intreccio procede con colpi di scena, new entries, scoperte, il tutto sapientemente distribuito per accompagnare il lettore. Il coinvolgimento emozionale a cui il lettore è portato è molto forte, anche date le numerose difficoltà che il protagonista deve affrontare. I momenti di gioia sono luminosi, quelli di dolore e sconfitta acuti, tanto che si ha l'impressione di accompagnare i personaggi nel loro percorso.

- Ambientazione:

La storia è ambientata nel futuro, contestualizzata in uno scenario plausibile, dati i recenti avvenimenti. La terra è stata sconvolta da una serie di attacchi terroristici che hanno finito per ridisegnare i confini degli stati, oltre che per spingere il governo di Empyrios (ex USA) verso ambiti di ricerca scientifica inesplorati. Il protagonista è Abel, un giovane cyborg, uno dei pochi messi a punto dal progetto governativo Omega.

- Caratterizzazione dei personaggi:

Tutti i personaggi sono dinamici. Ognuno di loro ha un suo percorso di crescita, che compie al fianco degli altri e sul quale gli eventi hanno peso, seguendo un arco non indifferente. Ciò è vero a partire da Abel che da sottomesso e ingenuo si trasforma in intraprendente e realista, senza tuttavia perdere la fortissima empatia che lo caratterizza. Liz, la bella dottoressa innamorata di Abel, che all'inizio sembra quasi un personaggio duro, si rivela poi essere un personaggio femminile nel quale è molto facile immedesimarsi, sia per la dolcezza, sia nei momenti di preoccupazione o ansia. Ancora Eric, il medico della base militare, che parte dallo stereotipo dell'uomo comune, si eleva infine a difensore dello stesso Abel. Tutti sono tondi e tridimensionali, tanto che sembra di conoscerli realmente.

- Temi:

I grandi temi dell'opera sono i concetti di umanità, di empatia, di diversità, di amore. È una storia che spinge a farsi delle domande su cosa sia giusto nella società che ci circonda e dove stiamo andando. Il modo in cui questi temi sono trattati è delicato, quasi affettuoso: il personaggio principale è un esempio di come l'uomo dovrebbe essere verso i suoi simili ed è impossibile non affezionarcisi.

- Stile:

Un altro aspetto molto positivo è la presenza di alcuni topoi della letteratura fantascientifica, come l'idea stessa che la specie umana partorisca un progetto, come quello dei cyborg, votato alla creazione del "super-soldato". Anche questi motivi, tuttavia, sono freschi, suonano come qualcosa di mai sentito, con pennellate prese in prestito anche da altri generi letterari. Lo stile è scorrevole, arricchito da immagini vivide e figure retoriche efficaci.

A chi consiglierei questa storia:

A chiunque, sia agli amanti della fantascienza, sia a chi invece non apprezza lo sci-fi. È una storia avvincente che può piacere alle amanti delle storie d'amore, così come a chi cerca qualcosa di più impegnato.

Progetto recensioni AmbassadorsITADove le storie prendono vita. Scoprilo ora