Capitolo 49

2.8K 124 42

"SI MANGIAAA!!"urlo sedendomi al tavolo con i miei amici, in mensa.
"Non mangiare troppo o diventi obesa..."mi prende in giro Travis!
"Ma stai zitto! Coglione!!"dico lanciandogli una patatina in faccia, alchè tutti ridono per la sua espressione e io gli faccio una linguaccia!
"Che ne dite di uscire questa sera?"propone Charlotte mentre beve la sua aranciata. No, io non posso! Ho una corsa!
"Perchè no!"esclama Shawn sorridendo
"Ehm...Io non credo di poter venire! Ho un impegno..."dico mentendo.
"Cosa dovresti fare?"chiede curioso il mio ragazzo.
"Delle cose..."dico abbassando lo sguardo
"Credo che, essendo il tuo ragazzo, io debba saperlo..."dice sicuro mentre tutti spalancano gli occhi... Eh si! Ľ ha detto ad alta voce...
"Anche se sei il mio ragazzo io ho il diritto di avere qualche piccolo segreto...Ecco..."dico per poi iniziare a mangiare l'insalata nel mio piatto.
"Già, a lui puoi anche nascondere qualcosa...Ma a me no! Sono tuo fratello gemello! Dai sù! Parla!"dice Nash guardandomi. Cazzo!
"Devo solo...Andare a comprare un cane!"mento guardandolo sorridendo
"Un cane?"chiede sorpreso
"Certo! Voglio un cane! Oggi vado a prenderlo!"dico per poi continuare a mangiare
"Okayy...."dice ritornando a parlare con gli altri.
Sento lo sguardo di Cam su di me, quindi mi giro e lo vedo fissarmi.
"Cosa?"chiedo
"Uhm??"dice confuso
"Perchè mi stai fissando?"chiedo ridacchiando.
Lui non risponde e si sporge velocemente verso di me per poi baciarmi alľ improvviso... Perchè?
I nostri amici iniziano a battere le mani, fischiare ed urlare come dei forsennati.
Credo che tutti i presenti ci stiano guardando, quindi mi stacco da lui e gli sorrido, sorriso che lui ricambia...

"BRUTTA PUTTANA!!"ed ecco che la mia gallina preferita si avvicina a noi! Io non le presto attenzione e corro immediatamente in bagno!
È da un pò che continuo a vomitare ogni qualvolta mangi qualcosa! Che mi succede??
Mi dirigo verso il water e mi inginocchio per terra per poi espellere tutto.
Sento qualcuno sollevarmi i capelli ,così che non si sporchino, e accarezzarmi una spalla.

"Che ci fai qui? Se ti trovano nel bagno delle ragazze sono guai!"dico alzandomi per poi tirare lo scarico. Mi avvicino al lavandino e mi sciacquo la bocca.
"Non potevo lasciare la mia ragazza a vomitare da sola!!"dice sorridendo per poi abbracciarmi da dietro. Quanto posso amarlo??

"Cosa fai questa sera?"chiede sussurrando al mio orecchio
"Compro un cane!"mento
"Potresti dirmi la verità? Capisco quando menti..."dice baciandomi il collo
"Okay....Vado ad una gara..."
"Ancora? Non capisci che sono pericolose??"chiede facendomi girare
"Lo sai che sono brava!"dico sorridendo
"Potresti lo stesso farti male!"dice accarezzandomi la guancia
"Non succederà!"
"Devi stare attenta! Okay?"
"Come sempre del resto!"ridacchio seguita da lui.
"Vengo a comprare il cane con te!"dice sorridendo e io ricambio
"EVVIVAAA!!"dico per poi saltargli sulla schiena mentre lui ride.
"Che fai??!"chiede ridendo
"VERSO Ľ INFINITO E OLTREEE!!"dico urlando mentre lui continua a ridere.
Non riuscirei a stare senza la sua risata... è la mia droga!

LA SERA...

"Ti vuoi dare una mossa??"urla Cam dal soggiorno di casa mia.
Tutti gli altri sono usciti e noi stiamo andando alla corsa.
Ho appena finito di vestirmi e truccarmi! Devo dire di essere soddisfatta del lavoro!

Prendo il cellulare ed esco dalla mia stanza!"CRIS SANTO DIO DOB-" Cam si interrompe quando gli finisco addosso

Oops! Questa immagine non segue le nostre linee guida sui contenuti. Per continuare la pubblicazione, provare a rimuoverlo o caricare un altro.

Prendo il cellulare ed esco dalla mia stanza!
"CRIS SANTO DIO DOB-" Cam si interrompe quando gli finisco addosso. Lui mi guarda e si pietrifica. "Wow..."dice solo.
"Sono pronta! Possiamo andare!"dico per poi uscire di casa e dirigermi verso la moto.
Cameron corre nella mia direzione e allunga la mano. Io lo guardo confusa.
"Guido io!"dice ed io gli lascio le chiavi! Saliamo sulla moto, mettiamo i caschi e partiamo!!

Dopo un pò arriviamo al luogo della corsa.
Ci avviciniamo con la moto ad un gruppo di persone.
"Credo sia qui!"dice Cam parcheggiando la moto per poi scendere.
Scendo anche io e, insieme, ci avviciniamo a quel gruppo

"Scusi! Vorrebbe partecipare alla corsa!"dice Cam ad un tizio che sta prendendo dei soldi dalla gente
"Okay! Come si chiama il tuo amico??"chiede il tipo senza guardarci
"Ehm veramente... vorrei gareggiare io!"dico e lui, dopo avermi squadrata per bene, scoppia a ridere.
"Tu vorresti gareggiare?? Tu? Una ragazza??! Ma fammi il piacere!! Credo che per te andrebbe bene anche solo dare il segnale di partenza! Ma per quello dovresti togliere il reggiseno!"dice ridacchiando per poi continuare quello che stava facendo, mentre io rimango sbalordita...Come si è permesso??!

"Okay coglione! Ora tu metti il nome della mia ragazza su quella lista e la fai gareggiare! Siamo intesi?? Si chiama Cris Grier"dice autoritario Cam mentre il tizio annuisce impaurito.
"Dai andiamo!"dice per poi prendermi il braccio e trascinarmi verso la linea di partenza.
Io prendo la moto e la posiziono.

"Vincerai tu!"dice il mio ragazzo per poi baciarmi la punta del naso.

"GENTE! SIETE PRONTI ALLA GARA??!"chiede quel tipo di prima urlando mentre tutti lo seguono
"ALLORA FATE UN APPLAUSO A CRIS GRIER E SAM LAUTNER!!"urla mentre io rimango pietrificata. Sam???
"Andiamo via!"dice duro Cam
"Non posso! Mi toglierebbero tutto! Tranquillo, vinco io!"dico per poi baciarlo.
Vedo Sam avvicinarsi e Cam mi ferma prima che arrivi alla mia moto.

"Ti amo"dice guardandomi negli occhi in un modo assurdo
"Anche io"dico per poi salire sulla mia moto. Metto il casco e aspetto il segnale di partenza.

"Chi se lo sarebbe mai aspettato?! La piccola Cris che gareggia contro di me in una corsa clandestina!!"dice ridendo Sam ma io lo ignoro e seguo i movimenti della ragazza che si piazza in mezzo tra le due moto.
Inizio ad accendere il motore e, al suo segnale, accellero al massimo!
Mi muovo velocemente tra le varie curve della strada e rimango concentrata su di esse.
Sento la presenza di Sam accanto a me ma non ci faccio caso.
Aumento sempre di più la velocità! Sono così presa dalľ adrenalina che mi scorre nella vene che non mi rendo conto di quanto la moto di Sam sia vicina alla mia! Sta cercando di farmi cadere??
Ho una risposta alla mia domanda nel momento in cui la mia moto viene urtata dalla sua così forte da farmi finire fuori dalla pista.
Velocemente cado per terra e sento un dolore pazzesco al ventre.
Poi sento il sangue scivolarmi sul viso e nient'altro...
...Il buio più totale...

IN OSPEDALE...

Sento un suono fastidioso rieccheggiare nella mia testa.
Apro gli occhi e mi ritrovo in una stanza tutta bianca.
Sposto lo sguardo e vedo Cam accanto a me.

"Piccola!"dice sorridendo
"Cosa è successo?!"chiedo con un filo di voce
"Quel coglione di Sam ti ha fatta sbandare e sei caduta dalla moto! Ti sei fatta male ma niente di così grave..."dice tranquillo
"Okay..."dico sorridendogli.

Ad un tratto un dottore entra nella stanza, è lo stesso che ho visto quando mi sono svegliata dal coma...

"Hey Cris! Certo che capitano tutte a te eh?"dice avvicinandosi mentre io sorrido malinconica...Ha proprio ragione...
"Come sta?"chiede Cam al dottore
"Cris, hai preso una brutta botta che ti ha riaperto le ferite del braccio...E questo non è niente..."dice mentre io sorrido sapendo che è una cosa da nulla.
"Ma..."continua con voce dispiaciuta "...purtroppo il bambino non c'è l' ha fatta...Il colpo è stato troppo forte per lui.... Mi dispiace..."dice il dottore.... M-ma di c-che parla??

"M-ma q-qual-e bam-bino??"chiedo balbettando mentre Cameron sembra essere rimasto parallizzato.
"Come Cris? Non sapevi di essere incinta??"chiede sbalordito.

No dottore, io non sapevo nulla! Io non so e non capisco mai un cazzo della mia vita di merda!!!

Brittle Souls [IN REVISIONE]Dove le storie prendono vita. Scoprilo ora