Capitolo 4

1.3K 101 21

Pov's Kate

È lí,ferma,in fondo al vicolo,con la schiena quasi appoggiata al muro,mentre mi guarda intensamente.
Mi fa male andare contro la mia migliore amica,la persona a cui provavo e provo ancora un bene immenso.
Ma è stata una sua decisione quella di cambiare vita,e io mi ci sono adeguata.

Peró non è ancora terrorizzata,un sorrisino è stampato come sempre sul suo volto.

Pensa di cavarsela anche questa volta?
Si sbaglia perchè mi sono stufata dei suoi irritanti giochetti.

La squadra le va contro con rapidi movimenti,inizia Capitan Boomerang che le lancia il suo boomerang che le graffia la guancia da cui cola sangue ,se lo ripulisce con il dorso della mano,lui la afferra da dietro e la scaraventa a terra.

La sua schiena contro l'asfalto produce un tonfo incredibile,ora Capitan Boomerang è sopra di lei,ma Emily gli tira un calcio in mezzo alle gambe che lo fa accasciare a terra.

Lei si alza immediatamente da terra e sorride,raddrizzandosi la schiena,le arriva addosso Katana ma Emily le afferra la sua spada e la lancia dietro a sè,facendola sorpassare il muro e facendola lontano da qui.

Katana spalanca gli occhi e urla qualcosa nella sua lingua e rincorre la spada.
Oh Cristo.
Qui hanno tutti dei fottuti problemi.

E intanto Killer Croc sta spaccando un muro...
"Io sono piú forte del muro!"

Non rispettano le mie regole.
Non riescono ad arrivare all'obbiettivo o forse non vogliono?

All'improvviso Deadshot prende in braccio Emily,spero con tutta me stessa che la faccia fuori,che almeno lui sia in grado di ucciderla,ma la mia speranza se ne va totalmente in pochi secondi.

L'uomo con la maschera sopra la faccia,corre verso di me e mi spara alle gambe,facendomi cadere immeditamente.
Vedo solamente lui che scappa con Emily,lontano da qui.

Pov's Emily

"Mettimi giú!Mettimi giú,ti ho detto!"
Continuo a urlargli mentre dei pugni lo colpiscono sulla schiena.
Finalmente mi posa a terra dopo aver corso per almeno 2 Km.

Mi paro davanti a lui e dopo che si è tolto la maschera dal volto,gli tiro uno schiaffo,che gli fa solamente ruotare la testa verso destra.
"Ma che ti è preso?!"Mi dice fulminandomi con lo sguardo,riprendendosi subito.

Incrocio le braccia al petto e lo fisso con odio.
"Potevi almeno avvisarmi,sai.
Non pensavo che volessi salvarmi,all'inizio pensavo che volessi portarmi in un posto per fucilarmi perchè volevi essere solo tu l'unico ad uccire la famigerata Emily Rose,per poi prenderti il merito."
Alzo gli occhi al cielo e in seguito mi pulisco i vestiti pieni di polvere.

"Senti cara mia donzella,non sono una persona che uccide persone senza un motivo valido e anche perchè voglio essere rincompensato,invece questi stronzi non fanno altro che togliermi 5 anni di galera.Oh Vaffanculo!"
Calcia una lattina vicino a lui e inizia a camminare per una strada a me ignota.

"Deadshot!Aspetta!"Lo seguo.
"Perchè l'hai fatto?"Gli chiedo mentre i miei piedi seguono i suoi.
"Perchè sei proprio come me,e non c'è bisogno di farsi la guerra tra simili,inoltre non sono un coglione."
Si ferma e mi guarda.

"L'unico problema è quel fottuto psicopatico del tuo ragazzo,cazzo."

Un altro schiaffo.

"E questo?!Perchè cazzo era?!"
"Lui è il mio re e se osi parlare male di lui,per te è finita,Deadshot."
Alza gli occhi al cielo e fa un gesto con la mano come per dire di lasciar perdere.

Continua a camminare verso non so dove e la curiosità ha la meglio su di me.
"Dove stiamo andando?"
Gli chiedo.
"Seguimi e basta."

***

"Wow..."

Rimango scioccata da ció che mi si para davanti agli occhi.

Armi di ogni genere.
Ovunque.

È una camera grigia,abbastanza grande,piena di oggetti pericolosi su tutte e 2 le pareti.
Ci troviamo nello scantinato di casa sua,dove adesso vivono solo sua figlia,sua ex moglie e il suo amante.

"Armi di ogni tipo:da quella parte ci sono i Fucili a Canna,Fucili a Pompa,i Fucili d'Assalto e ovviamente per ogni bravo cecchino come me,quelli di Precisione."Inizia ad indicare dove sono posizionati tutti gli oggetti.

"Dall'altra parte ci sono le Pistole,ah come fare a meno di queste meraviglie,i Mitragliatori e i Bazooka,mentre da quell'altra parte ci sono Granate,Esplosivi,Accessori vari
e infine ci sono delle scale sottrranee che portano alla palestra e al posto dove potersi allenare."

Finisce con un sorriso,fiero dei suoi giocattoli.
Wow.
Veramente Wow.

Hanno una potenza immaginabile,e che sicuramente piacerebbero molto al mio Joker.

***
Piccolo regalo di Natale❤🎅🌲
Spero vi piaccia.

Social:
➡Instagram: alteaoxa01
➡Snapchat: Altea57

The Joker 2Leggi questa storia gratuitamente!