Capitolo 30

4.5K 294 120

Può arrivare da solo, o spinto da qualcuno.
Magari siamo usciti senza giacca, la nostra scuola non ha abbastanza soldi per un cazzo di termosifone decente,ci fanno così schifo come ci stanno i cappelli che non li metterremmo nemmeno sotto tortura. La maggior parte delle volte è accompagnato dall'altra amica satanica. Questi due, quando sono insieme soprattutto, non ti fanno vivere.

Sono quasi peggiori dell'ansia che hai quando guardi la sesta stagione di Teen Wolf e dopo un episodio sai che dovrai aspettare un'altra settimana.

E giá, per chi non lo avesse ancora capito, sto parlando del raffreddore e della tosse.
Che, nonostante io non riesca ne a parlare ne a, tanto meno, respirare mia mamma mi manda lo stesso a scuola dato che non ho la febbre.

E così una ragazza che è facilmente confondibile ad un uomino Michlenne imbottita di Oki, Nourofen, Moment, l'intera fabbrica di fazzoletti, dell'acqua marina da spruzzare contro il naso, Vix Vapourub, tre kili di caramelline al miele e Tantum Verde si aggira con due occhiaie verdognole, il naso arrossato e l'andamento da zombie in giro per la scuola.

"oh ciao raggio di sole"

"Cameron ti giuro che se mi brendi un'altra volta ber il culo ti abbendo ber il caz- etciù" non riesco a finire la mia minaccia che uno starnuto sfugge al mio controllo.

"oh fanculo" borbotto prendendo velocemente un fazzoletto con sopra disegnati i Looney Tones colorati, appoggiarlo con poco delicatezza al naso e soffiare così forte da non sentire più nemmeno la narice sinistra.

Allungo il passo ed entro nella classe di chimica, lancio il libro contro la testa di una ragazza che stava per prendere il posto vicino al termosifone, l'unico funzionante in tutta la scuola.

La ragazza si guarda attorno intontita mentre io lancio anche lo zaino sulla sedia.

"questo bosto è bio stronzetta" ringhio finendo elegantemente con un colpo di tosse che la fa indietreggiare.

Si meglio che tu te ne vada prima che ti passi l'ebola cogliona.

Finalmente la ragazza si gira schifata ed inizia a camminare verso l'altra parte della stanza mentre io la seguo con gli occhi ed un sorrisetto soddisfatto sul volto.

Mi aggrappo a mo di koala al termosifone bollente e chiudo gli occhi. Li apro di scatto non appena sento che qualcuno ha occupato il banco al mio fianco.

"Shawn" borbotto riaggrappandomi al termosifone dando le spalle al ragazzo troppo sorridente per i miei gusti e chiudendo gli occhi.

"ti ho portato questo" dice dolcemente e io contro voglia mi stacco.

In mano ha un cilindro bianco con dentro del liquido fumante.

"è del the" continua e io lo guardo storto. Allunga la mano e me lo appoggia sul banco.

"mh" dico controllando il suo interno, nessun segno di bava o catarro. Lo annuso, no non ci ha nemmeno pisciato dentro.

"grazie" sussurro con voce roca sorridendogli e prendendo con entrambi le mani il bicchiere per poi portarmelo alla bocca.

Si siede nel banco al mio fianco e tira fuori il libro dal suo zaino, il mio sguardo si sofferma forse troppo sui muscoli delle sue braccia che si contraggono e rilassano.

Il professore entra tirando una bestemmia così, come si può dire... potente che a mio parere l'uomo lassù è svenuto.

La lezione è già iniziata quando qualcuno bussa alla porta in modo così forte che per poco non la buca, sbuffando il professore fa entrare quello che si rivela essere Luke vestito in modo altamente sexy.

"buongiorno prof"

"professore brutto zodico-"

"si si come vuole, Timber deve uscire"

"chi è Timber?" borbotta il prof corrucciando le sopracciglia mentre io mi alzo in piedi sotto lo sguardo, quasi, preoccupato di Shawn.

Esco dalla classe chiudendomi la porta alle spalle e soffiandomi il naso.

"dibbi tutto" dico a Luke dopo aver infilato il fazzoletto dentro alla tasca del plaid, o quella della giacca? Va be, ad una tasca.

"siamo in ritardo con la festa di Halloween" dice allungando il passo più di quanto non lo sia già "quindi il Capo ha deciso di fare una riunione speciale"

"asbetta, il Capo?"

"si Michael si fa chiamare così, ha detto che fa molto figo" dice alzando le spalle e aprendo la porta dello sgabuzzino.

Tralascio il momento di sclero di Michael e Calum quando hanno scoperto che Meredith ha fatto una scommessa con la sua amica che durante la festa di Halloween non si sarebbe fatta nessuno e sorpasso anche tutto il resto dato che mi hanno solo spiegato che devo essere alle sei e mezza in palestra puntuale per organizzarla.

Shawn's Pov

Ho passato la notte in bianco.

E nonostante questo non ho scoperto niente su Cameron, anzi, quando digito il suo nome su Google non viene fuori niente, tutte cartelle vuote. Eppure, essendo finito in prigione qualcosa ci dovrebbe pur esserci, magari se cercassi meglio sul computer di Bob, il papá di Miley, troverei qualcosa di più ma per ora meglio che rimanga nel mio, non voglio sprecare tutti gli sforzi di questo mese per una stupida curiositá.

Cammino per i corridoi quasi deserti della scuola per raggiungere la classe di chimica con in mano un the bollente da dare a Miley che ho notato essere abbastanza raffreddata e incazzata: non appena ha messo un piede sul pavimento ha pestato il tappo di una mia penna mezzo morsicato. Vi dico solo che sono in ritardo perchè ho dovuto rinchiudermi in bagno per dieci minuti abbondanti prima che lei si calmasse.

Entro dentro la classe; la vedo avvinghiata al termosifone con la testa appoggiata al muro e gli occhi chiusi.

Noto le occhiaie che le incorniciano il volto perfetto e i capelli che sembrano avere vita propria.

È bellissima.

SBADABU!!
oghei buongiorno mondo comeva? a me benissimo ho solo bevuto cinque caffè questa mattina, avevo interrogazione di scienze, greco e promessi sposi, domani sempre greco, matematica e comoito su trecento verbi di latino yee che cosa bellissimaaaaa

sto letteralmente andando fuori di testa, ve lo dico.

spero che il capitolo vi sia piaciuto e boh, sappiate che manca davvero poco alla fine e nonostante (ho un trip, oggi l'ho ripetuto tipo 400 volte) questo voi non sapete ancora niente su Cammmm che bello

ora vado a studiare (ieri ho acoltato sweet home alabama e boh, me ne sono innamorata pazzamente)

Prisoner || Shawn MendesLeggi questa storia gratuitamente!