Capitolo 29

4.4K 285 108

"respira Miley" mi intima Michael mentre Luke mi tiene la testa alzata, Calum prega e Ashton mi sventola con la versione la faccia.

"io-io-io" inizio a balbettare ancora scioccata.

"si Miley hai fatto tutto tu" mi sorride Michael.

"B+" sussurro alzandomi a sedere e respirando lentamente.

Tutti mi continuano a fissare fino a quando qualcuno non si para davanti a me e chiede "ma che è successo?"

"oddio ho preso B+ in chimica non ci posso credere" urlo a pieni polmoni facendo fare un salto all'indietro a Shawn.

Continuo a saltellare per tutta la stanza con in mano il foglio benedetto.

"sono uno strafottuto genio" urlo con il cuore che mi batte a mille. Chissá quando lo saprá mia mamma!

"ma quindi riesci a studiare! E quindi tutte quelle F prima signorina? É perchè non avevi voglia di fare un cazzo giusto?!"
Ricordatemi perchè ho deciso di dire a mia mamma del voto, io non lo voglio fare.

È da dieci minuti che sta parlando al telefono rimproverandomi e sono anche in ritardo per la lezione di storia.

"mh si mamma, hai ragione mamma, scusami" borbotto velocemente vedendo spuntare Cal dalla porta della classe ancora aperta che mi mima di muovermi.

"mamma c'è stato un corto circuito, sta andando via la corrente bzzz bzz" inizio a dire sperando che la donna mi lasci.

"Miley guarda che con il corto circuito non va via la l-"

"ciao mamma" le chiudo in faccia.

Non voglio tornare a casa oggi.

"Ashton io giuro che ti taglio le palle e poi te le faccio mangiare una ad una mentre ti prendo a frustate" urlo facendo indietreggiare il riccio, intanto sento che qualcuno mi mette entrambi le mani sopra le spalle come per bloccarmi se dovessi avere qualche raptus.

"Miley mi dispiace ma mancano solo due giorni ad Halloween e noi eravamo indietro" inizia a balbettare, ma prima che Shawn possa bloccarmi prendo un flauto traverso abbandonato sopra alla cattedra e glielo tiro in fronte.

"ma nessuno ti ha dato il permesso di candidarmi come reginetta" urlo a pieni polmoni mentre il flauto è ancora in aria.

Miracolosamente Ashton riesci a spostarsi e il flauto sbatte incastrandosi sul muro di cartongesso dietro di lui.

"okay la porto a fare un giro" dice Shawn sollevandomi da terra ed iniziando a camminare fuori dall'aula di musica.

"no, no lasciami" mi divincolo anche se so che é una battaglia persa.

Continua a camminare fino a quando non arriviamo davanti al bagno delle ragazze ormai vuoto dato l'orario.

Punto i miei occhi ormai rossi per la rabbia sui suoi ed inizio ad immaginarmelo magari mentre sta bruciando vivo oppure -

"Miley ti vuoi sfogare?" chiede in modo apprensivo.

"no" ringhio puntando il piede e incrociando le braccia.

"sei sicur-"

"ti ho detto di no"lo blocco.

Mi siedo perfettamente al centro del corridoio mentre lui si appoggia all'armadietto dietro di lui.

Rimaniamo in silenzio, io che mi mordo la lingua cercando di calmarmi e lui che mi fissa come se da un momento all'altro potessi uccidere qualcuno.

Lo stress che si è accumulato dentro di me è enorme per colpa di Lily, di Cameron, della scuola, della mia famiglia, di Shawn. È come se tutto il mondo avesse deciso che io non merito nemmeno una gioia.

Sospiro, chiudo gli occhi, immagino Posey e tutto torna alla normalitá.

"andiamo a casa?" sussura dolcemente Shawn sorridendomi e io annuisco alzandomi poco aggraziatamente.

Non appena varco la soglia di casa sfreccio come non ho mai fatto in vita mia su per le scale per arrivare in camera prima che mia madre mi veda.

"ah ah signorina" mia mamma è davanti alla porta con un dito alzato ed uno sguardo alquanto incazzato.

"ma come sapevi che sarei tornata a quest'ora?"chiedo stupefatta, di solito arrivavo verso le cinque di pomeriggio, adesso sono solo le tre e mezza.

"ti ringrazio Shawn"

Con un movimento repentino mi giro verso il ragazzo appoggiato alla parete "tu" ringhio avanzando.

"Miley fermati" non le do ascolto "ora" continua e giuro che sono tremati i vetri.

Shawn mi mima un "ciao ciao" ridacchiando.

Tanto ti soffoco nel sonno stronzo.

Dopo esattamente trentasette minuti e cinquantadue secondi mia mamma smette finalmente di parlare su quanto io sia negligente, su quanto non mi applichi, che mi toglierá il wi-fi il telefono e tutti le altre """stronzate che ti tolgono solo tempo allo studio""".

Spiegatemi cosa avevo in testa quando mi sono messa a studiare, no perchè io non l'ho ancora capito.

Fortunatamente la mia furia contro Shawn non si è ancora calmata, anzi, mentre mi subivo la ramanzina ho pensato soltanto a quali parole urlargli contro.

Apro la porta di scatto facendola sbattere contro la parete opposta.

"Shawn coso Mendes chi ti ha dato il fottutissimo permesso di- copriti subito!" urlo chiudendomi gli occhi e girandomi dall'altra parte dopo aver visto che aveva indosso solo i pantaloncini della tuta.

Lo sento ridacchiare. Oh caro goditi i tuoi ultimi brevi momenti di felicitá.

"allora" continuo girandomi ma vado a sbattere contro qualcosa di duro.

"dio sei sempre in mezzo ai coglioni" borbotto allontandomi.

Ride ancora facendomi ribollire il sangue, stringo le mani in due pugni stringendole cosí tanto da far diventare le nocche bianche.

"non" gli tiro un pugno sul torace prendendolo alla sprovvista "ridere" gliene tiro un altro "di" continuo imperterrita "me". Carico il braccio destro pronta per dirargliene un altro quando in meno di mezzo secondo mi blocca facendo aderire la mia schiena al suo petto.

"hai proprio una forza bruta" ridacchia e io lo copio.

ho inziato da due settimane tvd e ho già finito la terza stagione. not bad

1. Niall e Shawn insieme>>>>>>> io che inizio a urlare per tutta la scuola durante la ricreazione

2. concerto di Justin in qualunque post di instagram

3. ciclo in ritardo di una settimana ( mia mamma ha giá preparato il test di gravidanza anche se le ho giurato che sono vergine (mio fratello ha fatto il simpatico e ha risposto che ero pesci ( ora è senza il testicolo destro) ) ma lei non mi crede.

4. mi sono fatta la ceretta sul linguine da sola ieri, non riesco più a camminare

5.adoro il piumone

6. oggi è il compleanno di ben 5 persone che conosco (creepy)

7. ah ho mangiato un sacco di sushi e durante l'allenamento stavo per vomitare

8. mancano 4/5 capitoli alla fine di boxer *parte una canzone triste*

9. nessun indizio sulla morte del padre di Cam per ora

10. la mamma di Miley è uguale alla mia

11. love uuuuuu

12. mandatemi delle Fan Art su twitter ( lukezzata) se avete voglia

🐖💓💜🎀🐩✳♈🔯💐🌌🌸🍇🍆🍠🐽🐙🔮👜👒 sono un'artista

Prisoner || Shawn MendesLeggi questa storia gratuitamente!