3.7

1.5K 86 5

Luke: Dove cazzo sei

Emma: Due minuti e sono pronta giuro

Luke: Sbrigati, non vorrei arrivare in ritardo in chiesa

Emma: HO DETTO CHE ARRIVO

Luke: Ah ragazze

Luke: Sempre in ritardo. Anche mia madre ci ha messo una vita a truccarsi, vestirsi, sistemarsi i capelli e poi di nuovo controllare il trucco, eccetera eccetera

Emma: SENTI NON TROVO LE SCARPE

Luke: Metti un'altro paio

Emma: NON POSSO, CI STANNO BENE SOLO QUELLE CHE VOGLIO METTERE

Luke: Sei da sola in casa?

Emma: Si perché?

Luke: Così. Altrimenti potevi chiedere aiuto a tua madre

Emma: VIENI TU AD AIUTARMI

Luke: Non posso, sono occupato

Emma: A fare cosa? Seghe?

Luke: Potrei ;-)

Emma: Fottiti

Emma: LE HO TROVATE

Emma: ERANO SOTTO IL LETTO PIANGO

Luke: Oh, finalmente

Luke: Ci stavo mettendo le radici in questa macchina

Emma: Non sei simpatico

Luke: Hai fatto? Arriveremo in ritardo se non partiamo subito

Emma: Arrivo, dammi il tempo di chiudere la porta di casa

Luke: Okay sbrigati

Fail messages // Luke HemmingsLeggi questa storia gratuitamente!