#13-So chi sei!

2K 126 38

Appena aprii gli occhi mi ritrovai sul letto di casa mia con Ladybug accanto a me con ancora le lacrime agli occhi,gonfi e rossi e con le guance rigate.

Appena mi vide le si illuminò il viso,e scoppiò in un enorme sorriso tra tutte quelle lacrime....."Adrien,sei-sei sveglio" le parole le uscirono con un filo di voce,poi mi abbracciò.....io ricambiai ma quasi subito mi diede uno schiaffo con tanto di segno rosso sulla guancia destra "Ahia" "MA COME ACCIDENTI TI È VENUTO IN MENTE!" "Mi dispiace" "Potevi morire" "ERA QUELLO CHE VOLEVO" sbottai io.......poi mi resi conto di cosa avessi appena detto,"I-io,s-scusa tanto io...." "Perché?"  Aveva lo sguardo affannato e si stava per rimettere a piangere,"I-io......non lo so" "Cosa vuol dire non lo so?!" "Come facevi a sapere dov'ero?"

Ladybug pov
"Come facevi a sapere dov'ero?"

ED ORA CHE DICO?!?

"E-emh i-io.....è stata la tua amica Marinette ad avvisarmi,si vede che ci tiene molto a te" "È adorabile lo so" sospirò e poi.....

    ASPETTA COSA!?!?!?

H-ha d-detto davvero che s-sono adorabile!? Vi prego ditemi che non sto sognando,

Mi avvicinai di più a lui incurante di tutto e lo baciai.

Adrien pov
Si avvicinò a me mi baciò,per un momento fui tentato di ricambiare......ma poi le si staccò da me ancora in preda alle lacrime,"Che succede My lad-.........Ladybug" "Niente,è solo che......non dovevo,mi dispiace tanto,non possiamo" "Cosa?!,perché?!"  "Adrien,io ti....io-io ti amo.....però..." Senza lasciarla finire mi alzai dal letto,le presi il viso e la baciai ancora,solo che lei si staccò da me quasi subito."MA CHE FAI?!" "I-io...." "PRIMA DICI CHE MI AMI POI MI BACI FUORI SCUOLA E POI BACI LADYBUG?!  COSA SEI?!" "I-io....ASPETTA....che hai detto?!"

Ladybug pov
"I-io....ASPETTA....che hai detto?!"
Nononono non posso averlo detto davvero!!!!

"Niente" "Nono tu hai parlato ed ora voglio che ripeti quello che hai detto" "I-io non..." "RIPETI!!!!!" Mi spaventai per un secondo,poi mi prese le spalle mettendomi contro il muro stringendo la presa che iniziava a farmi male....."A-ahia" le lacrime non smettevamo di uscire.....mentre la voce mi si strozzava in gola,"Come ho fatto a non capirlo prima..." Gli uscii una risata isterica,"Siete uguali,ed entrambe mi avete solo preso in giro" non ascoltai nemmeno le sue parole,cercavo di liberarmi dalla sua presa e caddi in ginocchio con il volto basso......"Mi hai sempre perso in giro Marinette" il suo tono era basso e deluso,allora scappai dalla finestra col mio yo-yo ed atterrai in camera mi con ancora le lacrime agli occhi,ma soprattutto perché avevo tradito Chat con qualcuno che non meritava nemmeno un mio sguardo,lo credevo diverso,ed invece.....avevo solo perso tempo.

Tornai Marinette mentre Tikky cercava di consolarmi in vano...

Era tutto finito....

Adrien pov
"Plagg,non posso averlo fatto davvero.......sono un'idiota" "Bhè credici" "MA COSA AVETE TUTTI CONTRO DI ME OGGI?!" Gli urlai non riuscendo più a trattenermi,ma Plagg per la prima volta posò il suo formaggio ed iniziò un discorso che a me parve infinito....."Senti stupido ragazzino,nessuno ha qualcosa contro di te,sei tu che hai dei seri problemi con la rabbia,perciò vedi di darti una calmata perché nessuno qui ti ha fatto niente,sei tu che ti arrabbi senza motivo ed hai attaccato quella povera ragazza e non ti sei nemmeno accorto di starle facendo male....." "Cosa?" "Non tu sei accorto di starla stringendo troppo forte?" "N-no...." Calò il silenzio più totale....

"Che tu ci creda o no è così" "Non cela faccio devo vederla" "PLAGG TRASFORMAMi" ed in un attimo mi ritrovai a saltare tra i tetti di Parigi.

Atterrai sulla sua terrazza e la vidi alla scrivania a disegnare com qualche lacrima che ogni tanto bagnava il foglio,

Decisi do entrare e senza farmi notare vidi che stava disegnando un cuore spezzato......le avevo davvero fatto così male?!.....

Poi li vidi,quei segni inconfondibili,i lividi che le avevo procurato con la stretta....e dovevo ammettere che era peggio che immaginarseli....."C-chat" si accorse di me e ai alzò dalla sedia per abbracciarmi stretto....ma quell'abbraccio fu come veleno per me,tantè che mi staccai,"Che c'è?! È una settimana che non ti vedo,credevo volessi lasciarmi" "Io lasciarti?! MAI!" "Allora perchè?!" Poi sgranò gli occhi e la sua vice diventò tremante...."Hai per caso visto cosa è successo da Adrien?!"
Feci un timido cenno positivi col capo,e poi dandole ancora le spalle riuscii a vedere con la coda dell'occhi che aveva la testa china....."Ma non mi importa...." La alzò subito per poi riabbassarla.

Mi avvicinai a lei da dietro spostandole i capelli sciolti in ido da lasciarle scoperto il collo per vedere meglio i lividi sulle spalle.....iniziai a baciarle ogni singolo segno con dolcezza e delicatezza per poi voltarla e alzarle il volto con die dita e baciarla,un piccolo bacio che servì però a farle tornare il sorriso.........andò verso lo stereo e accese una musica...."Si chiama Steal my girl,ma recentemente ne è uscita una versione lenta dedicata anche a i ragazzi" senza esitare un secondo le presi i fianchi iniziando a ballare sulle note di quella canzone godendoci ogni momento.

Appoggiò la sua testa sulla mia spalla,ed io le baciai la fronte,finché alla fine della canzone non ci stendemmo insieme sul letto rimanendo abbracciati mentre continuava a lasciarmi qualche bacio sulla guancia,ma più continuava più mi sentivo in colpa verso di lei.......





Angolo autrice

Spero che il capitolo vi sia piaciuto,io sinceramente mi sono divertita a scriverlo,comunque vorrei che ascoltaste la canzone che vi ho lasciato qua sopra,perché l'adoro.

Domani vi prometto l'ultimo capitolo e l'Epilogo,e poi sempre domani avrete LA notizia in anteprima,su cosa? Non posso dirlo,dovrete aspettare domani,intanto votate e commentate mi raccomando,

Bye❤️

Girlfriend [completata]Leggi questa storia gratuitamente!