#4-Il risveglio

2.7K 185 22

La mattina dopo mi svegliai tra le braccia di Chat,ed al solo pensiero che avevamo passato tutta la notte abbracciati mi fece arrossire.......

Mentre dormiva lo guardavo con un sorriso compiaciuto girandomi verso di lui,intanto che gli accarezzavo le ciocche bionde, si svegliò aprendo di scatto gli occhi per poi sorridermi in modo dolce......

"Buon giorno Mon chaton,dormito bene?" "Benissimo principessa,eri adorabile accoccolata a me" subito arrossii mentre lui rideva...."Che c'è non le è piaciuto dormire con me?!" Intanto si era alzato dal letto ed era venuto difronte a me,"Perchè da come mi stringeva principessa direi che ha dormito più che bene" si avvicinò di più a me....."O forse mi sbaglio...."
Chat pov
Per tutta risposta mi aveva tirato in cuscino in faccia,mentre se la rideva di gusto io la guardavo,
possibile che riuscisse ad essere se stessa meglio di quando ero Adrien?!

La sua risata,i suoi occhi,erano le uniche cose a cui riuscivo a pensare.....

Matinette pov
D'un tratto mi venne in mente......"Chat,ci siamo scordati il nostro appuntamento al parco......" "È vero.....eravamo talmente impegnati a ridere che ce ne siamo scordati,ma tranquilla rimediamo stasera alle 20:30 davanti alla Torre ok?" "Ok"

Ero praticamente al settimo cielo,era tutto pronto,il vestito il trucco.....tutto,eppure sentivo che mancava qualcosa,ma cosa?

Mentre ci pensavo non mi accorsi nemmeno di che ora fosse....."CHAT È TARDI!!!" "Tranquilla principessa,oggi è sabato" "Ah......hai ragione" mi misi una mano dietro la nuca arrossendo violentemente,mentre un certo gatto rideva come un matto "Sei la solita sbadata" "Bhè tu di certo non sei d'aiuto" "Allora me ne devo andare principessa" "A stasera Mon chaton" "A stasera principessa smemorella" mi diede un bacio sulla guancia mentre spariva tra i tetti di Parigi ed io rimasi a guardarlo attaccata alla finestra continuando a sospirare........

Adrien pov
Appena entrai in camera mia la mia trasformazione finì,nel frattempo mi stavo preparando per la solita predica di Plagg "MA DI UN PO' TI SEI BEVUTO IL CERVELLO!!!! " "Quanto ti lamenti Plagg sei il solito brontolone......" "Scusa se ci tengo anche io al riposo signorino....." "Scusa Plagg ma era per una buona causa..." "Certo......se la buona causa si chiama Marinette" "Che posso farci,lei è così...." "Risparmiami i tuoi soliti lamenti da innamorato sto mangiando" "Sei sempre il solito Plagg" "Che posso farci".

Mentre Plagg stava comodamente seduto sulla mia scrivania a divorare il suo amato camembert io mi avvicinai alla finestra sospirando ricordando il viso angelico della mia principessa ed al fatto che quella sera saremmo usciti finalmente insieme.


Angolo autrice
Spero che il capitolo vi sia piaciuto,per oggi è tutto,a domani con in nuovo aggiornamento,
Bye❤️

Girlfriend [completata]Leggi questa storia gratuitamente!