Capitolo 18

570 38 8

LASCIATEMIII STELLINEEE

Sabrina POV

Fu un bel risveglio quello di Sascha accanto a me.Era solo l'inizio di una storia che spero durerà,e dovevamo chiarire ancora tante cose,ma io già la sentivo una cosa normalissima dormire insieme a casa mia come se fosse la nostra.

Certo,non voglio correre troppo,ogni cosa al suo tempo,ma non ho voglia di fare le cose a rallenty per paura di rimanerci male.In ogni caso siamo giovani,e quindi le cose vanno prese come vengono,e poi ripeto,sento come qualcosa che mi spinge a fare tutto senza paura di riscontri negativi.

***

"Buongiorno Sabri"

Mugolò Sascha.

"Buongiorno Sascha"

Dissi con un sorriso enorme,forse anche un po' da ebete,e non da me.

"Hai fame? Preparo qualcosa se ti va..Hai voglia di andadare fuori a fare colazione?"

"Sabrina.Sono le 12:57,che colazione vuoi fare? Semmai puoi prepararmi un ottimo piatto di pasta al sugo,dato che credo che mi fermerò tutto il pomeriggio"

"Mh.Sono già le 12 e 57?? Pensavo fossero solo le 11.Comunque vada per la pasta"

Mi addentrai nella cucina,e cominciai ad apparecchiare.Nicole mi aveva mandato un messaggio con scritto che era via con un suo amico,e che dopo sarebbe tornato con lui,che ha bisogno di consolazione perché si é lasciato con la ragazza e bla bla.

Accesi i fornelli e misi a bollire l'acqua.

"Che fai Sashii?"

"Nulla di che,guardo i nuovi video su youtube..Ora che ci penso,il bacio del buongiorno non me lo hai ancora dato,sai?"

Ridacchiai,e feci per inchinarmi con la testa per poterlo baciare,dato che era sul divano,ma lui ha tradimento mi prese per i fianchi e mi buttò sul divano

"EH..VOLEEEVIII"

"SASCHAAAAA..Ma vaffanculo!!"

"Dai,vieni qui,amore"
"Da quando mi chiami "amore"?"
"Perché,non lo sei?Il mio amore."
"Teoricamente no,perché non siamo fidanzati"
"Ancora.Ma presto lo saremo,potrei anche averti preso un regaloo"
"SASCHA!Non dovevi!"
"Ho detto potrei."
"Stronzo."
"Un po'"

Mi allontanai facendo la finta offesa,e ricevendo una ridacchiatina da Sascha.

Misi la pasta nei piatti e chiamai Sascha.

Mangiammo come una vera copietta,come se ieri notte fosse solo stato un semplice battibecco.Avevo dimenticato Sal,a cui avevo spezzato il cuore,Clara,che mi aveva mentito spudoratamente e Ste.Che era..Era l'ex di Sascha.

"Normal is boring" mi dicono.

**

Dovevo essermi rabbuiata,perché Sascha mi rivolse uno sgaurdo indagatore,mentre beveva.Poi spostò lo sguardo su il cellulare e l'acqua gli andò per traverso,e cominciò a tossire.

"Sascha,tutto bene?"

"Col cazzo che va tutto bene.Quel bastardo di Stefano.."

"Che ha fatto?"

Chiesi con una punta di angoscia.

"Lo ha detto.TUTTO."
"Cos'ha detto?"

Ma in fondo lo sapevo di già.

"Ha rivelato...Ha rilevato la storia tra me e lui..Non so se ha detto anche di te..Ho letto solo il titolo del video.."#saschefanoisreal,la verità"

Perfection Is Nothing *Sascha E Sabri"Leggi questa storia gratuitamente!