CAPITOLO SPECIALE

1.5K 62 20

Amber's Pov

Mi sveglio molto tranquillamente,per precisione alle 10:30,oggi è un giorno speciale per me,finalmente ritornerò a camminare normalmente e non avrò sedia a rotelle stampelle o cose simili,ma avrò solamente le mie gambe.

Da quando ho fatto l'incidente ho avuto molti impedimenti con Zac,lui voleva attenzioni,ma io non potevo dargliele,però per fortuna ha deciso di sostenermi e aspettare questo momento.

Grazie a Zac,Ash e ghi altri,ho recuperato gran parte dei miei momenti persi,sia guardando delle foto,sia facendomeli raccontare da qualcuno.

Certo,ovviamente alcuni ricordi sono andati persi,ma i più importanti li porto sempre con me nel mio cuore.

Mi alzo lentamente a sedere e afferro le stampelle,mi ci appoggio e vado in cucina dove già ci sono tutti tranne Ash che è una pigrona,come sempre.

"Buongiorno tesoro,come ti senti?"chiede mio padre

"Meravigliosamente,nom vedo l'ora che queste stampelle se ne vadano dalla mia vita,quasi quasi ho dimenticato come si cammina"

"Beh... se l'hai dimenticato di sicuro ti aiuteremo"

"Papà... ma io stavo scherzando"

"Questo lo so"

Rido e mi metto a sedere delicatamente e poso le stampelle dietro la mia sedia come ogni mattina.

"Amber,cosa vuoi per colazione?" Chiede mia madre,da quando ho fatto quello stupido incidente mi sta quasi sempre addosso e sopratutto mi da un sacco di attenzioni.

"Mmm... non so,vorrei mangiare leggera..."

"Latte?"

"Perfetto"

In meno di due minuti mia madre mi porta il latte ed ecco che entra la pigrona di mia sorella.

"Buongiorno a tutti"dice sbadigliando.

"Buongiorno a te"rispondo.

"Come va?"dice sedendosi accanto a me.

"Benissimo,mi sento veramente bene"

"Sono contenta per te"

"Grazie"

Non appena finisco di mangiare prendo le stampelle e vado in bagno,faccio una doccia e quando finisco metto un leggins verde foresta,una felpa sensa zip bianca e le convers a scarpa sempre bianche.

Quando vado in salotto trovo Cam che ha preso Ash come un sacco di patate,questi due sono pazzi,non ho mai capito che rapporto hanno,lo scorso sabato è venuto dinuovo e l'ha presa dinuovo come un sacco di patate,Ash mi ha raccontato che sono andati a correre in spiaggia e per poco non si sono baciati,giuro che non ho ancora capito se sono amici.

"Io sto portando Ashlee a correre,penso che ci vedremo verso l'ora di pranzo"dice Cam ad alta voce.

"Cam lasciami andare!" Urla Ash dandogli pugni sulla schiena,ma non gli fa un graffio.

"No,non ti lascio andare,se no non vieni a fare joking con me"

"Si vengo! Ma fammi cambiare e lasciami!"

Ok,ho capito che Ash non verrà con noi all'ospedale,ma lo preferisco in un certo senso,vorrei tanto che riallegasse i rapporti con Cam,si vede che è un ragazzo dolce,è sempre sorridente e nonostante tutto la tratta in questo modo così scherzoso.

Cam mette giù Ashlee,lei lo ringrazia e va in bagno.

"Ehi Amber! Ho saputo che da oggi ricominci a camminare" dice Cam sorridendo.

TUTTO È PERSO SENZA DI TE||Cameron Dallas[IN REVISIONE]Leggi questa storia gratuitamente!