26

1.4K 59 9

Cameron's Pov

Mi alzo, controllo l'orario dal cellulare, sono le 11:45 mi sono svegliato fin troppo presto, i sacchi a pelo di Zac e Daniel sono vuoti, quindi devono essersi già svegliati, vado in cucina e ci sono Zac e Daniel che bevono il latte.

"Buongiorno dormiglione" dice Zac.

"Buongiorno, coglione, fa rima" dico ridendo e andandomi a prendere del latte.

"Ha,ha,ha, molto spiritoso"

"Raga, a me secca stare rinchiusi in casa, andiamo in spiaggia?"

"Ottima idea Daniel, Cam?"

"Va bene, tanto non ho di meglio da fare"

"In teoria c'è l'avresti, potresti anche scoparti Holly, è da tanto che non ci vai a letto perchè?"

"Non sono cazzi tuoi, e poi Holly è più noiosa di..."

"Di?"

"Di..."

"Ashlee" dice Zac.

"Non ci credo... te la sei portata a letto?" Commenta Daniel stupefatto.

"Non sono cazzi tuoi"

"Wow"

"Ora possiamo parlare della spiaggia?"

"Si, ora ci prepariamo con calma e ci andiamo"

"Perfetto" dico allontanandomi dal bancone e facendo cadere Zac dallo sgabbelino.

"Stronzo"

"Mai quanto te"

Salgo al piano di sopra per andare in bagno ma vengo interrotto da una delle amiche di mia sorella che mi viene addosso sbattendo contro il mio petto nudo.

"Oh... s-scusami, d-davvero, no-non volevo"

"Si, la prossima volta sta più attenta"

"Scusa" dice abbassando la testa.

La supero e vado in bagno.

Faccio una veloce doccia e quando ho finito lego un'asciugamano alla vita e vado in camera mia.

Metto un jeans e una maglietta e scendo in cucina.

"Pronti?"

"Si"dicono in coro.

"Andiamo"

"APRIL! NOI USCIAMO!" Urlo in modo che mia sorella mi senta.

"OK" Ricambia lei.

Decidiamo di andare in spiaggia a piedi e quindi mettiamo un po più tempo per arrivare.

Non appena iniziamo a passeggiare nessuno apre bocca, ma decido di rompere il ghiaccio.

"Allora... Zac... come va con la tua Amber?"

"Scusate, perchè devo sempre essere quello escluso? Stai con Amber?" Chiede Daniel.

"Si" dice Zac.

"State facendo passi da gigante voi due"

"Io si, ma lui... no"

"Perchè?"

"Non importa..." dico io.

"Non ti conviene" interviene Zac.

"Vuoi del calci in quel tuo bel visino?"

"Non penso che rovineresti il mio di viso, ma penso che io rovinerò il tuo"dice sottolineando la parola 'io'.

TUTTO È PERSO SENZA DI TE||Cameron Dallas[IN REVISIONE]Leggi questa storia gratuitamente!