23

1.4K 63 0

Il suo telefono suona, ma lui lo ignora e non risponde.

"Cam, rispondi"

"No, tanto sarà Zac che rompe le palle"

"Cam... e se fosse importante?"

"Uff..." sbuffa e risponde.

"Pronto?"

"Che vuoi mamma"

"E quindi?"

"Cosa?!"

"Ma che cazzo dici! Vuoi lasciarmi qui solo con April per tutte le vacanze di Natale? Ma tu sei pazza!" Urla.

"Ma portateci con voi"

"Come no!"

"Perchè!"

"Cosa?!"

"Uffa mamma"

"Ciao"

Chiude la chiamata e si passa la mano tra i capelli.

"Ch-che succede?"

"Mia madre e mio padre sono partiti in California per lavoro e la vuoi sapere una cosa? Stanno via per tutte le vacanze di Natale e vogliono lasciare me ed April da soli"

"Ah... mi dispiace"

"Menomale che ho te" dice prima sospirando e mettendomi una mano sulla guancia destra e io gli sorrido.

"Mi dispiace dirtelo Cam, ma io per Natale vado in montagna"

"Ah... perfetto mi annoiero a morte"

"Ma... potresti venire con me"

"No piccola, non voglio creare un disturbo alla tua famiglia, starò con Zac e Daniel che sono gli unici che rimangono a Miami"

"Cam, lo sai che non crei disturbo, specialmente a me"dico mettendo la mia mano sopra la sua che è ancora sulla mia guancia.

"Piccola... non so... i miei non vorranno..."

"Bhe... non lo sai se vogliono o no, chiama tua madre e chiediglielo"

"Ok piccola, ma non ti prometto niente"

Leva la mano dalla mia guanci io faccio lo stesso e digita qualcosa sul suo telefonino.

"Pronto mamma"

"Senti, volevo dirto che Ash mi ha invitato ad andare in montagna con lei e la sua famiglia, poss..."

"Perchè no?"

"Mamma ma non ti sto raccontando bugie, ti passo ad Ash"

"Si sono con lei"

"Perchè stavamo facendo una passeggiata"

"Ash tieni" dice a bassa voce coprendo l'audio del telefono e porgendomelo.

"Salve signora Dallas"

"Ciao Ash, scusami se mio figlio ti disturba"

"Signora non mi disturba affatto, io avevo il piacere di invitarlo in montagna"

"Oh... tesoro grazie veramente ma sinceramente, senza offesa, mi spavento che mio figlio vada in autostrada senza di me"

"Ah... comunque davvero signora Dallas io..."

"No ash, mi dispiace ma mio figlio non verrà"

"Ok, è stato un piacere parlare con lei"

"Anche per me tesoro, ciao"

"Arrivederci"

Chiudo la chiamata ridando il telefono a Cam.

TUTTO È PERSO SENZA DI TE||Cameron Dallas[IN REVISIONE]Leggi questa storia gratuitamente!