19

1.8K 76 0

La sveglia, la odio, non la sopporto più, ogni mattinata per... non so quanti giorni orribili.

Mi alzo dal letto apro l'armadio e prendo dei jeans, una maglietta bianca a maniche lunghe e una felpa grigia.

Vado in bagno, mi lavo e mi vesto, vado nella mia camera e mi metto le all stars.

Vado in cuicna faccio colazione, saluto a mia madre e poi... a scuola!! Che felicità immensa!!! Odio queste mattinate monotone, non vedo l'ora di andare al college, anche se mancano due anni inizio a fantasticare su come sarà divertente la mia vita lì.

Arriviamo a scuola e come sempre sguardi puntanti su di noi, entriamo a scuole e oltre a Trecee Zac si fionda per abbracciare Amber e... sorpresona Justin con un enorme sorriso stampato in volto viene verso Tracee la prende per la vita e si iniziano a baciare passionalmente e devo dire che il bacio è abbastanza lungo.

Tra noi io mi sento la sfigata, quella che è stata tradita, diamine quanto sono stata stupida a fidarmi di lui.

"Tracee... riuniune" dice Amber.

Lasciamo i ragazzi da soli e ci mettiamo in un angolino.

"Tracee... cosa devi dirci?" Chiede Amber.

"Bhe... non-no..."

"Nom cosa?" Chiedo.

"Ragazze non sono più vergine da ieri"

"No, Tracee anche tu no, io sono stata rincoglionita ma pure tu no ti prego, Justin..." dico.

"Ash... sta zitta, il tuo è un caso a parte e si da il caso che Justin e Zac non sono uguali a Cameron"

"Già hai ragione, scusa Tracee"

"Niente"

"Comunque sono felice per te" dico abbracciandola

"Grazie"

"Hey! Ci sono anche io"si lamenta Amber.

Io e Tracee ci mettiamo a ridere e aggiungiamo anche lei all'abbraccio, poi sentiamo qualcuno unirsi e ci mettiamo poco a capire che sono Zac e Justin.

"Ci piacciono gli abbracci di gruppo" dice Zac non appena ci siamo staccati dall'abbraccio.

"L'abbiamo notato" dico e ci mettiamo a ridere.

Entriamo in classe e per fortuna le prime tre ore sono trate fantastiche per fortuna, abbiamo fatto 2 ore inglese e una italiano.

Io, Amber, Tracee, Zac e Justin andiamo a mensa insieme e ci andiamo a sederee nel solito tavolo, io ero pronta a obbiettae ma mi sono detta che se non imparo ad ignorarlo ne soffrirò molto.

Dopo qualche minuto iniziano ad arrivare Elvis, Daniel e Cameron seguito da Holly che gli sta impiccicata come una sardina e Betty.

"Hey! Come state?" Dice Daniel sempre sorridente.

"Bene" diciamo tutti in coro.

"Perfetto, io pure"

Ci mettiamo a ridere e nel frattempo si siedono.

"Allora... che... mi dite?"

"Che dovremmo dirti?" Dice Amber.

"Non so... che... Justin e Tracee stanno insieme tipo?"

"Ah... giusto, comunque si stanno insieme"

"Auguri... invece... C-Zac e tu?"

"In che senso?"

"Come va?"

"Bene, siamo molto amici"

"Solo?"

TUTTO È PERSO SENZA DI TE||Cameron Dallas[IN REVISIONE]Leggi questa storia gratuitamente!