«Quindi, c'è un ragazzo che vaga senz'anima?» chiese Calum spostando lo sguardo prima sulla tavoletta ouija e poi su di me.
«Vedo che sei intelligente.» ammisi, prendendo dalla ciotola un pugno di pop-corn, e lui sbuffò.
«Abbiamo un caso da risolvere.» mi guardò malizioso.
L'idea non era male, poi si trattava pure di un ragazzo.


qui su wattpad ci sono tante trame, ma solo pochi le sanno sviluppare bene. non sto affatto dicendo che questa storia sarà un capolavoro, ma vi garantisco che per farla ho speso tempo sia per decidere che cosa scrivere, sia per pensare a qualche idea. con questo ci ho messo tutta l'anima, e spero che vi piaccia perchè letteralmente mi sono impegnata molto, e posso dire che sono anche contenta di quello che mi è venuto fuori :)

peace out,
amn.

Ouija » mukeLeggi questa storia gratuitamente!