#IoPow
Era ora che questo lungo viaggio svolge al termine..
Sono esausta voglio rilassarmi in spiaggia in hotel staccare la spina e togliere i brutti pensieri.
Mancano poco più di venti minuti all'atterraggio..

Passa l'hostess(?) Dicendoci di allacciare le cinture.

Benji mette a posto tutto quello che abbiamo tirato furori cioè computer cuffiette eccetera.

Guardando l'orologio noto che sono le 6:30 del mattino..

Siamo anche in ritardo di mezz'ora.

"Sì avvisano i gentili passeggeri che stiamo atterrando"

Okay, devo ammettere che ho paura..

E se l'aereo è fuori controllo e atterra in pieno mare Hawaiiano?

Mi sto cagando sotto.

L'aereo inizia a tremare.

Ooh cazzo.

Non voglio morire giovane.

Benji-"Amore tranquilla!" Prende la mia mano e la stringe forte.

Lo guardo negli occhi preoccupata.

MINCHIA QUI L'AEREO TREMA ED È TUTTO NORMALE.

Nessuno è preoccupato come me.

Benji-"Sono solo delle turbolenze tranquilla, capita" mi tira a sé.

Menomale che c'è lui.

Incredibile il mio mal d'aereo è durato fino all'atterraggio.

Slacciamo le cinture prendiamo i nostri bagagli a mano e andiamo verso l'uscita dove di conseguenza scendiamo la scaletta..

Solo due parole HO SONNO.

Non sono riuscita a dormire bene in aereo ero scomoda.

Benji-"Amore siamo alle Hawaii!"mi stritola. Mi abbraccia forte e mi posa un leggero bacio sulla fronte.
Io-"Sii, ma io non vedo l'ora di dormire!!"dico diriggendomi verso l'interno dell'aeroporto.

Recuperiamo i bagagli e poi attendiamo un taxi.

Io e gli occhiali da sole oggi siamo una cosa sola..

Ho delle occhiaie da paura.

Sono estremamente nervosa!

Benji mi prende per i fianchi sussurrandomi "Grazie amore"

Lo amo.

Prendo il suo viso tra le mie mani e lo bacio.

Uno di quei baci bisognosi.

Ci stacchiamo e ci prendiamo per mano.

Quest'attesa mi distrugge..

Dopo millenni arriva il taxi.

Sia lodato Gesù cristo, sempre sia lodato.

Come sono cattoliaaa. Ridoooh.

Aiutiamo il signore con i bagagli e poi entriamo all'interno dell'auto.

X-"Where you bring?"
Traduzione: X-"Dove vi porto?"
Io-"Benji parla te che io e l'inglese siamo due cose differenti"
Benji-"Bring us in this way ****** hotels."
Traduzione:Benji-"Ci porti in questo hotel ****."
Annuisce e si gira.

L'autista accende il motore e parte.

Mi appoggio con la testa sul braccio guardando fuori dal finestrino si riesce a vedere il mare, quanto sono stupende le Hawaii?

Crescere sembra impossibile senza te💫Leggi questa storia gratuitamente!