#IoPow
20:34
Abbiamo optato per una pizza a domicilio.
Mentre giochiamo a obbligo e verità, e abbiamo inviato anche Graziana e Pizzetta.
Mi mancheranno tutti loro.
Come farò a stare senza quella rompi palle di Laura e senza il mio biondino Fede?
Si lo chiamo biondino.
Ed è mio perché lo chiamo così solo io.
E senza quella testa di cazzoo di Graziana?..

Ah ma infondo è solo una settimana.

Fede-"Fraa?"mi scuote.
Benji-"Lasciala era nel mondo degli unicorni!"
Ridiamo.
Arriva il fattorino.

Prendiamo le pizze e mangiamo con gusto.

Graziana e Pizzetta se ne vanno via.

Dopo di ché andiamo ognuno nelle nostre camere.

Benji-"Oggi sei davvero pensierosa"
Io-"No ma niente di ché"
Benji-"Vedremo.."
Metto il mio pigiama ad unicorno e mi fico sotto le coperte.
Benji invece dorme in boxer cose tipo troppo aaaaaaw, da sbavare.
Benji mi prende per i fianchi e mi tira più a sé.

Mi abbraccia forte lasciandomi sprofondare con la mia faccia nel suo petto.

Così ci addormentiamo abbracciati.

5:00 a.m
Sento Laura scuotermi leggermente.
Apro leggermente gli occhi.
Laura-"Svegliati! Svegliati!" Sussurra con voce assonnata.

Non sono fisicamente pronta ad affrontare un viaggio di 1 giorno in aereo, si un giorno.

Spero solo di non aver il mal di aereo.

Mi alzo dall letto con molta energia ed entusiasmo.
Strano.
Ma è così.
Il mare mi chiama.

Sveglio Benji scuotendolo violentemente ma che dico?
Quasi cade.
Spalanca gli occhi.
Benji-"Cos'è successo?"
Io-"Alzati preparati dobbiamo andare"
Benji-"Dove?"
Io-"Dopo lo saprai ora muovi il culo e cambiati."
Sì alza dal letto sbuffando e prende la roba per cambiarsi.
Anch'io prendo degli abiti e mi vesto.

Fede entra in camera e viene vicino a me e mi sussurra:
Fede-"Io son pronto e le valigie sono in macchina"
Io-"Ci accompagni tu?"
Fede-"Certo" sorride.

Benji-"Cosa avete da confabulare?"
Io-"Nulla" mento.

Prendo per il polso Benji e lo trascino giù in soggiorno.

Fede-"Andiamo?" Fa cenno alla porta
Faccio un sospiro.
Io-"Sì." Dico sicura.
Benji-"Ma dove andiamo me lo dite?"
Fede-"Lo scoprirai presto molto presto"

Usciamo di casa e entriamo in macchina.
Benji è Fede sono avanti mentre io dietro.
Fede accende il motore e partiamo.
Benji-"Perché andiamo a Brindisi?"si ferma "Perché hai girato verso aeroporto?" Sì blocca ancora una volta"Partiamo per un viaggio?"

Lo blocco mettendo la mia mano d'avanti alla sua bocca.
Facendogli capire di stare in silenzio.

Fede-"Di qua giusto?"
Io-"Sì dopo gira a destra"
Essendo di Modena non è che sa benissimo la Puglia.
Menomale che esiste il navigatore.
Sono agitatissima ma mai quanto Benji.
Poveretto guarda confuso fuori del finestrino chiedendosi dove andiamo.

Arriviamo in aeroporto e Scendiamo dall'auto.

Fede-"Ora tocca a voi"
Benji osserva l'aeroporto.
Benji-"Partiamo?"
Io-"Sì."
Benji-"Dove?"
Io-"Devi attendere ancora un po'."
Do una mano a Fede con scaricare i bagagli.

Dopo di ché ci salutiamo.
Abbraccio Fede forte forte.
E gli dico:
Io-"Prenditi cura di Laura"
Fede-"Lo farò!"
Ci diamo due baci sulla guancia amichevolmente.
E anche Benji saluta Fede abbracciandolo e dando delle pacche sulla schiena

Dopo baci e bacetti ci dirigiamo dentro l'enorme edificio con la scritta partenze.

Entriamo all'interno e facciamo tutte le cose che si fanno per partire. Cose che non ho idea perché è la prima volta che prendo l'aereo è ho la cagarella addosso.
È un modo di dire ovviamente.

Dopo varie cose e cosette ci fanno salire sull'aereo.

Ci accomodiamo,
Benji-"Ora mi dici dove andiamo? sono ansioso"
Io-"Ehh d'accordo andiamo.."
Vengo interrotta dall'interfono quel coso dove dicono che stanno per partire il volo.
-Il volo Brindisi-Hawaii sta per partire si prega la gentile clientela di allacciare le cinture-
Gli occhi di Benji brillano.
Benji-"Ha-wa-aii?" Barbetta incredulo.
Io-"Sì!" Gli Sorrido!"
prende il mio viso e mi bacia.
Io-"Questo è il mio regalo per Natale! Volevo ch'era una sorpresa"
Benji-"Ci sei riuscita alla grande a sorprendermi"
Sono fiera di averlo reso felice.

Spero di godermi questa vacanza.

Benji-"All'incirca quanto durerà il viaggio?"
Io-"Ehm.. una pazzia.. 1 giorno.."
Benji-"Stai scherzando vero?" Ride.
Io-"Nono" dico seria.
Il suo sguardo diventa improvvisamente serio.
Benji-"Assieme a te è tutto più bello"
Sorrido dandogli una carezza sulla guancia.
Appoggio la mia testa sul suo petto addormentandomi senza pensieri per la testa.

Spazio autrice
Scusatemi per la lunga assenza ma sono stata impegnatissima.
Scusatemi anche per il capitolo di questo periodo non riesco a fare capitoli per bene..

Scusatemi tento!

Ma vi devo ringraziare per le 27k visualizzazioni.
Non la smetterò mai di ringraziarvi.

Avete visto la notizia del libroo?

Lo so che l'hanno data un po' di tempo fa...

MAI SMETTERE DI SOGNARE

~Francesca

Crescere sembra impossibile senza te💫Leggi questa storia gratuitamente!