Capitolo 15

2K 219 56

Eren's pov

Il cuore mi batte forte nel petto, quasi volesse uscire fuori dalla cassa toracica .
Ad ogni passo è un colpo.
Mi avvicino a Farlan , ancora sulla soglia della porta , che mi sta aspettando .
Appena solco la soglia , vedo Levi disteso sul letto .
La pelle è tornata come prima, così come la statura ed i capelli corvini . É tornato lui.
Solo che ha la pelle più pallida.
Visto così , mi viene in mente l'ultima volta che l'ho visto in quel letto di ospedale , non posso far altro che scoppiare a piangere.
Gli afferro la mano, stringendola e volendola riscaldare , dato che è molto fredda .
Mi inginocchio davanti al lettino.
Lo guardo, anche se i miei occhi sono appannati a causa delle lacrime che stanno scorrendo.
Ha la stessa bellezza i due anni fa , nemmeno una ruga .
Con il dorso dell'altra mano , gli accarezzo gli zigomi.

-L'ha voluto farlo lui.-
Sussurra la voce di Farlan alle mie spalle , dopo di che una presa sulla mia spalla .
Alzo appena la testa , vedendo la faccia di Hanji che sta sforzando a malapena un sorriso.
Si inginocchia vicino a me , in silenzio , e poi guarda il corpo di Levi .

-Lui è...Morto?-
Sussurro a Farlan , mentre altre lacrime pretendono di uscire .
Stringo la presa sulla mano del corvino, con la mano tremante .
Spero solo che da un momento all'altro .

-Ci vorrà un giorno, o addirittura qualche settimana , per essere sicuri.-
Un sospiro tremante fuoriesce dalle mie labbra .

-Spero proprio che sia vivo...Non voglio perderlo.-
Mi alzo e stringo il corpo di Levi .
-Ci dobbiamo sposare ... Io non sostituirò mai Levi con un altro .-
Singhiozzo, sentendo il sapore salato delle lacrime che percorrono la mia bocca , le mie guance per poi scendere a bagnare il petto di Levi , coperto dalle lenzuola .

-Eren...-
La catrama subito occorre vicino a me , stringendomi un braccio.

-Vi prego...Fatemi stare solo con lui.-
Mi stacco lentamente da Levi , per poi stendermi vicino al suo corpo inerme.
Gli altri due lasciano la stanza ,
dopo il mio ordine .
Accarezzo gentilmente i appelli del mio amante , lasciandogli più un bacio sulle fini , e fredde ,
labbra che si ritrova .

-Non abbandonarmi ancora una volta , amore mio.
Combatti.
Fallo per me .
Sii più forte .-
Poggio la testa sul suo petto , non staccando le dita ancora intrecciate nei suoi capelli, e socchiudo lentamente gli occhi .

#spazioautrice
Si vede che Levi mi sta sul cazzo ? OuO . No , seriamente , mi sarebbe piaciuto se solo non avesse picchiato Eren T.T ... Bene ! Come già detto in precedenza, questo 'libro' non durerà 34 capitolo come il primo, ma di meno. Infatti , tra un po' lo finirò , insieme all'altro ereri . E poi , non so, avevo in mente di fare un libro su Juuzou, lo yangire di Tokyo Ghoul ( per chi l'avesse visto) , ma è solo una presupposizione . 

Dèsirè -Eren x Levi-Leggi questa storia gratuitamente!