Capitolo 12

2.5K 241 40

Eren's pov

Dopo che siamo ritornati a casa , Levi mi prende in braccio , non fregandosene minimamente della gente che sta passando , e rientra in casa , adagiandomi poi sul nostro letto.

-Mi dispiace per tutto quello che ti ho fatto passare .-
Sussurra ed io lo stringo a me .

-Non preoccuparti per me.-
Gli lascio un bacio a stampo e mi alzo dal letto per potermi togliere i pantaloni ancora imbrattati di vino.
Sospiro.

-Per me ci sei solo tu. Non mi importa della  gente .-
Sento le sue mani poggiarsi sui miei fianchi e la testa sulla mia spalla.
-Ti amo tanto e te lo ripeterei all'infinito.-
Mormora , soffiando sul mio collo e provocandomi una serie di scosse lungo la spina dorsale.
Mi volto e avvolgo le mie braccia intorno a lui, in modo tale da portarlo abbracciare .
Alzo la testa per guardarlo , dato che è molto più alto di me , e , mettendomi in punta di piedi, gli lascio un piccolo bacio a stampo sulle labbra .

-Andiamo a letto, dai.-
Prende la mia mano e fa intrecciare le nostre dita , trascinandomi poi verso il letto .
Ci stendiamo entrambi .
Poggio la testa sul suo petto, mentre lui si occupa di spegnere la luce , allungandosi un po' per arrivare all'interruttore posto vicino al suo lato del letto.

-Notte Eren .-
Mormora.

-Aspetta , Levi.-
Lo sento sospirare , mentre mi stringe più forte , partendo dalle mie spalle .

-Cosa c'è ?-

Deglutisco prima di riprendere a parlare .
Passano un paio di minuti , anche di più , e gli porgo la domanda che volevo fargli da tempo .

-Ma è possibile che tu possa ritornare di nuovo nel tuo vecchio corpo ?-

-Sí, è possibile , ma sarebbe un passaggio troppo pericoloso che potrebbe addirittura provocare la mia morte completa .-
Stringo le spalle.

Non vorrei perderlo di nuovo .

-Come si svolge ?-

-Dovrei andare da un prete , e lui si occuperà di fare tutto.-

-Cosa ne puoi sapere se ne uscirai vivo oppure no .
Cioè , ci sono state esperienze simili alla tua ?-

Lo sento sbuffare .

-Dormi , Eren .-
Mugolo:- va bene , buonanotte Levi .-
Riappoggio la testa sul suo petto e cerco i dormire , mentre vengo cullato dalla sua carezza che persiste sulla mie schiena .

Levi's pov

E se , forse , ha ragione ?
Io non so se sono realmente morte le persone che hanno compiuto questo passaggio .
Ho sempre creduto a ciò che vedevano i miei occhi, e mai alle parole degli altri.
Farlan, sapendo la mia situazione , mi ha spiegato tutto questo ma io non so se realmente siano accadute .
Cioè , siano avvenute delle seconde morti per colpa di questo passaggio dal corpo che ti ospita al corpo originale . 

Domani parlerò con lui e vedrò ciò che devo fare.

Dèsirè -Eren x Levi-Leggi questa storia gratuitamente!