Dream is to love (NASHTON)

2.2K 82 12

Come era possibile che Niall sentiva che sbagliava qualsiasi cosa facesse?

Avevano appena finito di girare il video di Perfect e Niall era distrutto.

Insomma sapeva di aver sbagliato tutto, pensava che avesse fatto schifo a cantare Perfect.

Si ricordava ancora quando Simon gli aveva detto che era l'anello debole del gruppo, e da quel momento aveva cercato di migliorare su tutti gli aspetti, ma per lui non sembrava funzionare.

Per fortuna quella sera Louis aveva proposto di uscire insieme ai 5sos e Niall si sentiva già meglio se solo pensava che avrebbe visto Ashton.

Ashton era il ragazzo di cui Niall era innamorato, i capelli ricci biondi facevano sognare il ragazzo innamorato e il petto ben scolpito a momenti lo faceva sbavare.
-Niall sei pronto?-
-Si Lou.-

Niall per quella sera aveva indossato uno skinny blu smeraldo, una camicia a maniche corte aperta sul davanti con una canotta nera sotto.
-Ok, allora andiamo.-

Niall seguì Louis fuori dalla casa che condivideva con i ragazzi.

Si avviarono verso Liam che si sbracciava per farsi vedere, insieme a lui c'erano già Callum, Ashton, Luke e Michael.
-Ciao ragazzi!- urlò Luke.

Si salutarono tutti e appena Ashton posò gli occhi su quelli di Niall, egli avvampò.

Niall quella sera non aveva proprio voglia di andare in giro con Ashton.

Certo, prima ne era entusista, ma adesso si sentiva piccolo, inadeguato a stare vicino ad Ashton.
-R-ragazzi io non mi sento molto bene, c-credo che tornerò a casa...-

Niall abassò lo sguardo per poi rialzarlo e vedere tutti gli occhi puntati su di lui. Si sentì a disagio.
-Nail vuoi che ti accompagno?- Chiese un Liam prepuroso.

Niall stava per rispondere, ma un -Lo faccio io, voi andate- di Ashton lo fece zittire.

Cavolo, stava fingendo di stare male apposta per evitare Ashton e questo lo voleva accompagnare a casa?!?

Tutti gli altri annuirono e si avviarono verso il pub dove si trovava Harry.
-Niall tutto bene?-
-S-si.-
-Stai tremando, sei sicuro?- disse Ashton aprendo la porta di casa con le chiavi che gli aveva lasciato Liam. Il biondo annuì ancora.

Niall si tolse la gicca e la appese, intimando Ashton a fare lo stesso.

Poi Ashton si sedette sul divano seguito da Niall.

Il riccio sembrava irrequieto, come se volesse dire una cosa senza però avere il coraggio.
-Niall p-posso fare una cosa?-
-Certo?- era più una domanda più per se stesso che un'affermazione.

Ashton si avvicinò piano a Niall e lo baciò.
Horan spalancò gli occhi e lentamente ricambio il bacio. A dirla tutta era sorpreso, non si aspettava un bacio da parte sua.
Era strano per lui pensare a loro due in questo modo, insomma Ashton Gay? Lui di certo non se lo aspettava.
Il biondo era un intruglio di emozioni.
Sentiva le farfalle nello stomaco e stava così bene.
-Pensi che potremmo respirare ora?- chiese Ashton ridendo piano.
Niall annuì piano e rise anche lui.
-C'è una cosa che non capisco, come mai mi hai baciato?-
-Perché volevo farlo. Eri qua davanti a me con la tue bellissime gemme azzurre che mi fissavi e ti ho baciato. Sei così tenero e dolce che non ho resistito.-
-Stai cercando di dire che ti piaccio?-
-Sinceramente? Si Horan mi piaci-
Niall sorrise e gli lasciò un bacio a stampo sulle labbra.

***

Salve!
Allora ho fatto un po' di modifiche spero vi piaccia lo stesso!
Alla prossima OS!
Ciao.

Kiss Me {Os su tutte le ship di Niall} #Wattys2017Leggi questa storia gratuitamente!