Tourbus

3.3K 106 270

Michael aprí instagram, stalkerando alcuni profili delle fan e quasí morí quando vide una foto (in alto)
"Porca puttana" sussurró, sentendo il suo cazzo praticamente esplodergli nei pantaloni

Calum e Ashton erano usciti insieme, per approfondire la loro relazione iniziata da poco mentre Luke era sdraiato nella sua cuccetta
Il rosso si alzò e si avviò verso il bagnetto del tourbus, chiudendo la porta alle sue spalle e sedendosi sul water

Fissó lo sguardo nella foto e si infilò la mano nei boxer, iniziando ad accarezzarsi mordicchiandosi il labbro inferiore
Velocizzó i movimenti e si lasciò sfuggire un gemito, immaginandosi le labbra di Luke intorno a se
Era cosí concentrato a masturbarsi che non si accorse di essere osservato da un Luke tremendamente eccitato

"Hei Mike, posso essere d'aiuto?" ammiccó, avvicinandosi al rosso che, in quel momento, oltre ai capelli di rosso aveva tutta la faccia
"L-luke i-io..." sussurrò Michael, prima di venire interrotto dalle labbra di Luke sulle sue

Sentí una mano che non era sua intorno al suo cazzo perfettamente eretto e mugolò dispiaciuto quando il biondo si staccò dalle sue labbra
"Tranquillo, mi ringrazierai" disse seducentemente Luke, per poi inginocchiarsi davanti a Michael, abbassandogli skinny jeans e boxer

"Wow Michael, sei enorme" lo lodò Luke, ridacchiando per poi baciare il glande del cazzo di Michael
Lasciò altri baci su tutta la lunghezza eccitata del rosso per poi succhiare la punta, fissando le sue iridi azzurre in quelle verdi e eccitate di Michael

Iniziò a scendere con le labbra, girando la lingua attorno al suo membro, guadagnandosi un gemito da parte del rosso, che prese alcune ciocche bionde fra le dita, tirandole e spingendo la testa di Luke piú giú

"C-cazzo, L-luke" gemette Michael, buttando la testa indietro quando il biondo si staccó dal suo membro, iniziando a succhiargli i testicoli mentre masturbava il suo cazzo, eccitandosi sentendo gemere il suo nome dal ragazzo che amava

"N-non so p-per qu-quanto r-resist-AH" ansimò mentre il biondo riportava le labbra sul membro di Michael, girando la lingua sul glande per poi prenderglielo tutto in bocca
"S-sto per ve-" Michael non riuscí a finire la frase che venne fra le perfette labbra di Luke, che ingoiò tutto davanti agli occhi eccitati del rosso

"Mh, come sei buono" sussurrò il piú piccolo, riavvicinandosi alle labbra del piú grande, baciandolo, per poi sedersi a cavalcioni su di lui
"Che f-fai" gemette Michael, sentendo il biondo strusciarsi sulla sua erezione

"Siamo soli, daddy, potresti approfittarne e potresti scoparmi" disse persuasivo il biondo, infilando le mani sotto la maglietta dei green day del piú grande
Luke iniziò a muovere il bacino sul membro ancora eretto di Michael, gemendo vicino al suo orecchio

Il rosso blocco i fianchi del piú piccolo, facendolo alzare da sopra di lui
"Spogliati" gli ordinó
Il biondo sorrise e iniziò a muovere i fianchi, aprendo la zip degli skinny jeans e abbassandoli lentamente, rivelando il suo asso nella manica
L'intimo femminile in pizzo rosa.

"Luke stai seriamente indossando intimo femminile?" chiese sorridendo maliziosamente Michael, alzandosi e prendendo i fianchi lattei e leggermente ossuti di Luke e obbligandolo a girarsi
"Si, solo per te, daddy. Aspetto questo momento da tre anni" gemette il piú piccolo, mentre le mani di Michael stringevano il suo sedere

Il biondo si levó velocemente la maglietta, mostrando il suo fisico perfetto e il rosso, preso dall'eccitazione, gli mise una mano sulla schiena, facendolo piegare a novanta
"Cazzo, Lukey, il tuo culo è paradisiaco" gemette Michael, abbassandogli leggermente le mutandine
"No, daddy, voglio prepararmi io per te" disse Luke, tornando dritto e prendendo il rosso per una mano e portandolo nella loro stanza dei giochi, la 'stanza' piú grande del loro tourbus dove tenevano tutte le console da nerd

"Tu goditi lo spettacolo" sussurrò in modo sporco all'orecchio di Michael
Si mise a gattoni sul tappeto, col sedere rivolto al viso di Michael, poggiando a terra la guancia, e portò una mano verso la sua unica apertura
Abbassò leggermente le mutandine e tastò il buchino con un dito, per poi spingerlo dentro, lasciandosi sfuggire un gemito acuto
Il rosso portò una mano alla sua erezione, massaggiandosi

Luke iniziò a muovere il dito dentro se, gemendo senza ritegno, per poi infilare un secondo dito
"Mh, d-daddy, p-prendimi" gemette, sforbiciando al suo interno, stringendo il tappeto con la mano libera
A quel punto Michael non resistette piú, si inginocchiò davanti al biondo, sfilò le due dita da dentro di lui e si spinse nella piccola pertura con un unica forte spinta

"Ah! Sí daddy, cosí!" ansimòLuke, portandosi una mano all'erezione bisognosa di attenzioni, per poi venire subito sostituita da quella di Michael, che sincronizzò le spinte con il movimento della mano
La stanza era invasa dai loro gemiti e dal rumore delle loro pelli che sbattevano e Luke non si sarebbe mai aspettato che Michael lo scopasse per terra, nel loro tour bus
Ma la cosa che piú non si sarebbe aspettato fu ritrovarsi con il cazzo di Calum fra le labbra
"Calum cosa cazz-" provò a dire Michael, mentre continuava a spingersi in Luke per poi venire subito interrotto dalle labbra di Ashton sulle sue

Il rosso non si scansò, anzi, ricambiò il bacio, avvicinando la mano libera all'erezione del riccio rinchiusa nei suoi skinny jeans e tastandola, per poi slacciare i bottoni e abbassarli insieme ai boxer
Continuó a spingersi in Luke, tenendogli stretto un fianco con una mano mentre con l'altra masturbava Ashton

"M-mh, Ash, Mike... V-vi voglio tutti e d-due, dentro" disse ansimando il biondo, per poi riattaccare le labbra al cazzo di Calum, succhiando come un bambino succhia un calippo
Ashton non se lo fece ripetere due volte, si inginocchiò difianco a Michael e penetrò il biondo, guadagnandosi un urlo poco virile da parte del biondino

Luke iniziò a gemere oscenamente, arrivando a soffocare le urla sul cazzo di Calum, che intanto gemeva con voce roca e tirava i capelli biondi di Luke
Venne dopo poco, fra le labbra di Luke, e rimase sorpreso nel vederlo ingoiare

Le spinte di Michael e Ashton erano quasi sincronizzate e Luke si sentiva in paradiso
Gli vennero dentro entrambi, nello stesso momento, guadagnandosi un ultimo urlo acuto da parte del biondo, che venne subito dopo

I due uscirono da Luke e si sdraiarono a terra col fiatone
"Facciamo cosí, quando vogliamo che questo risucceda, diciamo tourbus, okay?" chiese Michael, per poi accendersi una sigaretta
Tutti si guardarono con un sorrisino e annuirono

E Luke si sentí al settimo cielo, quando, il giorno dopo, Michael lo aveva trascinato nel backstage e gli aveva sussurrato in modo sporco all'orecchio :"Tourbus?"



Okay
non è colpa mia
ma mI DIVERTO COSÍ TANTO A SCRIVERE SMUT
Allora, questa sará una raccolta di os smut, lol
La prossima su chi la volete?

Muke

Cake

Lashton

Cashton

Eeeeniente vi amo❤

Tourbus;One Shots!{bands}Leggi questa storia gratuitamente!