3. Crazy

28 2 1
                                    


Quando le prove terminarono andai da David per sapere cosa aveva da dirmi.

"David che cosa dovevi dirmi?"

"Volevo complimentarmi con te"

"Grazie"

" Sai se non lo amassi non saresti riuscita a recitare a questo livello. Non che tu non abbia un grandissimo talento perché fidati,ti ho vista nei provini e se non ti hanno accettata sono stati degli stupidi e lo sono stato anch'io prima d'ora. Ma è chiaro che tu lo ami."

"David io ... Io non so se voglio dire qualcosa. Io ... Mi sento in colpa adesso per averlo baciato!"

"Per Ellie?"

"Sì ... Ma come fai a saperlo? Ti piace il gossip?" gli domandai corrugando le sopracciglia.

"Non scherzare,sono il regista. Mi trovo nei teatri quasi ventiquattro ore su ventiquattro! So cosa succede ai miei attori."

"Beh io dovevo essere meno partecipe a quello che tu mi hai chiesto di immaginare! Adesso non avrei combinato questo pasticcio!" esclamai grattandomi la testa agitata.

"Hai mai pensato che sarebbe successo comunque?"

Scossi la testa.

"Neanche minimamente che tu gli piaccia?"

"Che cosa?! Io?! Ellie è bellissima! Io non posso minimamente competere! Non ho mai pensato di piacere a lui!"

"Le donne pensano sempre di essere brutte,insomma Charlotte sei una bellissima ragazza e ti dico che gli piaci."

Sbuffai e mi voltai per poi andarmene.

Avevo combinato troppi guai!

Dietro le quinte vidi la porta del camerino di Alexej socchiusa,ma potevo vederlo insieme ad Ellie e stavano discutendo animatamente anche. Mi concessi qualche secondo per origliare anche se non avrei dovuto,ma ero fin troppo curiosa.

"Mi dispiace se questi baci ti hanno offesa,ma stavamo solamente recitando" disse Alexej in un tono neutrale che mi agghiacciò il cuore. Mi tremò per un momento il labbro inferiore,ma mi feci forza e ascoltai ancora.

"Non mi hanno offesa! Questa vostra intesa è strana! Lei è pazza di te."

"Non dire sciocchezze Ellie. E poi io non sto con nessuno,lo sai" disse in tono irritato.

"Ah si? E io chi sarei?"

"Ti ricordi cosa ti ho detto prima di frequentarci? Ti avevo detto che io viaggiavo spesso e vivevo per il mio lavoro e non avrei mai potuto reggere una relazione stabile ma a te non è importato e quindi adesso usciamo insieme,no? Perciò perché devi dire sciocchezze? Io non piaccio a Charlotte e lei non piace a me! Non facciamo altro che litigare!"

Ma come non gli piacevo? Aveva detto però che quel bacio gli era piaciuto ...

O forse lo aveva fatto davvero per recitare?

"Beh hai ragione ... Io non ho ascoltato molto il fatto che tu sei un attore famoso,perché mi sono lasciata guidare dai miei sentimenti! Però puoi fare una cosa per me?"

"Cosa?" domandò sospirando,mentre lei lo abbracciava.

"Non recitare più con lei."

Seguì un momento di silenzio e poi Alexej parlò.

"Non puoi chiedermi questo Ellie,non puoi. Il teatro è la mia vita e interpretare Romeo per me è molto importante,non posso abbandonare la parte solo perché Charlotte interpreta Giulietta!"

Come innamorarsi in teatroDove le storie prendono vita. Scoprilo ora