Capitolo 7

2K 166 12

CAPITOLO 7

UN MESE DOPO

Era passato un mese dalla sera del ballo e tutto sembrava procedere per il meglio, lo spiacevole episodio legato all'abuso di alcool avvenuto tra me e Scorpis era stato dimenticato, o almeno messo da parte, avevamo ricominciato ad odiarci in maniera più moderata, anzi capitava a volte ,durante le punizioni o le ronde, che parlassimo in maniera civile.

Stavo andando verso la biblioteca per cominciare l'ennesima noiosissima punizione entrai giusto in tempo

" Mi segua signorina Weasley, oggi lei si dedicherà agli scaffali dedicati alla storia nella sezione proibita il suo collega la raggiungerà appena arriverà. " Disse la professoressa accompagnandomi nell'area della sezione proibita che avrei dovuto sistemare. Cominciai a catalogare meccanicamente i libri come ormai ero abituata a fare appena arrivò Scorpius cominciò a catalogare i libri cominciando dalla parte opposta alla mia, verso la fine trovai un libricino strano che attirò la mia attenzione subito, sapevo che nella sezione proibita c'erano dei libri molto pericolosi ma quello mi dava una sensazione strana, lo afferrai e lessi attentamente il titolo sbiadito, in quel momento sentii il mio compagno avvicinarsi a me

"cos'hai trovato??"

"non so, appena ho visto questo libro ho sentito qualcosa di strano e così l'ho preso"

"che libro è??"

" non so si intitola "storia di Hogwarts" penso sia una delle prime edizioni del libro sulla storia del castello, quello che a quanto pare abbiamo letto solo io e mia madre negli ultimi 30 anni " dissi rigirandomi il libricino tra le mani e sfogliando qualche pagina invecchiata. Notai subito che era stato scritto a mano, sentii scorpius prendermelo dalle mani

" ridammelo!!!! "

" aspetta Rose, guarda bene la copertina, leggi i nomi degli autori" guardai attentamente, non ci potevo credere c'erano i nomi dei 4 fondatori della scuola

" Wow quindi questa è la vera storia di Hogwarts, quanto vorrei poterla leggere "

" chi ti dice che tu non possa farlo??"

" forse il fatto che siamo in punizione per aver passato il nostro tempo libero a curiosare nella sezione proibita e che siamo stati avvisati di una possibile perquisizione quando usciremo da qui"

" vuoi davvero leggerlo??" mi chiese

" certo!!"

" allora fidati di me, non catalogarlo e io penserò al resto" disse rimettendo il libro al suo posto

" andiamo è quasi ora di cena " aggiunse

" certo" raccogliemmo le nostre cose e il nostro lavoro e andammo a consegnarlo poi dopo che le nostre borse vennero controllate andammo in sala grande per cenare . Mi sedetti come al solito vicino alle mie cugine e chiacchierammo, verso la fine della cena si avvicino a me Stefan, uno dei battitori della nostra squadra di qiuddich, è un ragazzo davvero molto carino e simpatico e nelle ultime due settimane avevamo passato molto tempo assieme

" ciao Rose!"

" ciao Stef, come va??"

"bene, com'è andata la tua punizione??"

" meglio del previsto! Il mio compagno e stato meno fastidioso del solito!"

" bene, ho una proposta!"

" ti ascolto!"

" ti va di venire a Hogsmeade con me questo week-end??"

" si certo volentieri!

" allora ti aspetto alle 9 in sala comune??"

" aggiudicato, ci vediamo la"

"adesso se vuoi scusarmi devo andare dalla Mc Grannit!"

" cha hai combinato??"

" diciamo che siamo stati scoperti a scommettere sul risultato della partita contro tasso rosso

" ma non è contro il regolamento se non sbaglio!"

" si, diciamo che il tutto e finito con un duello e adesso dobbiamo andare a farci mettere in punizione."

"capisco, siamo uniti dallo stesso destino insomma!!"

" speriamo allora che ci mettano in punizione assieme, sono sicuro che riesci a rendere divertente anche quello!"

" lo spero anche io almeno così la compagnia migliora!" si alzò

" devo proprio andare, ci vediamo in sala comune??"

" negativo! Il prof di difesa ha convocato me e la serpe "

" avete duellato di nuovo??"

"no, non so perché ci abbia convocato, dovrà farci la ramanzina sul non usare incantesimi superiori o quella sul fatto che dovremmo diventare auror...ormai è l'unico che non ci ha fatto questa scenata."

" buona fortuna allora!!" disse lasciandomi un bacio sulla guancia e correndo via

" se hai finito con questa scenetta romantica adiamo??"

"certo!" risposi fredda afferrando la mia borsa e seguendolo camminammo per un pezzo in silenzio per i corridoi fino

" allora adesso esci con Stefan??"

" si allora??"

" niente, pensavo solo che potessi ambire a qualcosa di meglio!"

" non sono affari tuoi malfoy!! Ma sono curiosa, secondo te a chi dovrei ambire??"

" non so, a chiunque tranne che a lui." Non feci a tempo a rispondere ormai eravamo fuori dall'ufficio del professore e sentimmo la porta che si apriva

" Ma voi due non vi stancate mai di litigare??"

" Scusi professore " dissi imbarazzata e entrai arrabbiata, Malfoy mi aveva innervosito! Doveva sempre rovinarmi le giornate! In momenti come questo mi ricordo il perché lo odio!

NOTA DELL'AUTORE


NON ODIATEMI PER FAVORE!!!!!
Scusate il ritardo ma ieri pomeriggio ho assistito a una conferenza eterna con la scuola...e non sono davvero riuscita a completare il capitolo, vi avviso che tra poco entreremo  nel vivo della storia quindi forse ci saranno alcuni ritardi ( anche se mi impegnerò a rispettare i tempi con tutta me stessa) perché ci tengo tantissimo a riuscire a scriverlo bene

Un bacione

laligero1


Karma (SOSPESA)Dove le storie prendono vita. Scoprilo ora