Arabelle's P.O.V

Ero molto confusa. Mi svegliai alle 6 con un mal di testa terribile ed ero nuda, di fianco a Harry. Ero veramente, confusa. Non sapevo se avevamo fatto qualcosa o ci eravamo semplicemente spogliati e ci eravamo addormentati, ma lasciatemi dire, ero dolorante. Non riuscivo ad immaginarmi di aver fatto sesso con Harry. Intendevo, lui era attraente, ma ero confusa sui miei sentimenti che avevo per lui. Le cose stavano cambiando così velocemente. Mi aveva rapita, mi aveva promesso che mi avrebbe fatta innamorare di lui, ci siamo baciati, abbiamo avuto un "appuntamento" e fatto sesso in meno di tre ore. Era folle. Harry non mi aveva nemmeno chiesto di frequentarci o essere la sua ragazza. Lo avrei comunque rifiutato.

"Zayn, puoi controllare se Arabelle sta ancora dormendo?" sentii Harry urlare. Non volevo alzarmi, solo fingere di dormire.

Sentii la porta aprirsi. Chiusi i miei occhi e finsi di dormire.

"Sta dormendo" disse Zayn prima che uscisse dalla stanza

"A che ora si alzerà? Sono già le dieci" sentii Niall dire. Volevo veramente non essere un vampiro in quel momento. Potevo sentire tutto.

Mi sentivo ancora stanca, come se non avessi dormito tutto quello di cui avevo bisogno.

Ben presto mi addormentai.

Harry's P.O.V

Era mezzogiorno e Arabelle stava ancora dormendo. Quando si sarebbe alzata? Avevo organizzato una giornata divertente per noi due. La notte precedente era stata pazza, anche se ero ubriaco. Arabelle era stata una bomba.

*Flashback*

Arrivammo finalmente a casa dopo tante ore passate al club. Avevo dovuto portare Arabelle a casa. Lei era molto ubriaca. Arrivammo a casa mezz'ora dopo aver lasciato il club. Saremmo arrivati a casa prima se non avessi dovuto portare Arabelle sulle mie spalle.

"Vaffanculo a tutti" urlai

Arrivammo a casa il prima possibile e andai in stanza con Arabelle quando iniziò a baciarmi. Ero sorpreso all'inizio ma ricambiai.

"Vuoi sapere una cosa?" mi chiese nel modo più attraente possibile

"Cosa?" chiesi nervoso

"Ti amo segretamente" rispose e non smise di smettermi di baciarmi anzi aumentò l'intensità

*Fine flashback*

"Buongiorno" sentii Arabelle dire distraendomi dai miei pensieri

"Finalmente" dissi

"Finalmente cosa?" chiese innocentemente

"Finalmente sei sveglia" risposi

"Beh, se non avessi- non importa" tacque. Sapevo cosa stava per dire

"Il pranzo è pronto" ci chiamarono i ragazzi

"Pranzo?!" Arabelle disse sorpresa

"E' mezzogiorno, ormai" dissi ridacchiando

Arabelle (Harry Styles) Italian TranslationLeggi questa storia gratuitamente!