Harry's P.O.V

Appena le mie labbra toccarono quelle di Arabelle, mi sentii in paradiso. Mi venne in mente la prima volta che la baciai, lei non ricambiò. Mi sentii in imbarazzo e lei lo capì. In quel momento, invece, stava ricambiando il bacio e la sensazione era spettacolare. Le sue labbra erano dolci, lei sapeva di Nutella. Avevo aspettato a lungo per poterla baciare e ora lei provava quello che provavo io.

Un minuto dopo, lei si staccò dalle mie labbra e io la guardai accigliato. Lei non mi vide, stava guardando per terra.

"Cosa c'è che non va?" chiesi

"Niente, solo che..." lei balbettò

"Cosa?" chiesi, volevo sapere se si sentiva come mi sentivo io

"Niente, è stupido..." lei tagliò corto

"Dimmelo" la incoraggiai

"Come ti sei sentito?" mi chiese. Lo aveva sentito anche lei?

"Come in paradiso" risposi sinceramente

"Veramente?" lei chiese, stupita

"Si, sei una brava baciatrice e le tue labbra sapevano di Nutella..." io dissi e lei rise.

SI! Pensai, era la prima volta che rideva per causa mia.

"Io stavo mangiando la Nutella" Oh no, lei aveva mangiato la Nutella di Niall

"Niall impazzirà" le dissi

"Beh, condividere è premura" disse ridendo alla sua battuta (In inglese si dice "sharing is caring" quindi fa rima)

"Come ti sei sentita tu?" chiesi

"Uhmm, dovremmo entrare, ho fame" rispose entrando in casa velocemente. Cosa nascondeva? Magari provava quello che provavo io, pensai.

"No, dimmi se hai sentito qualcosa mentre ci baciavamo" chiesi a lei di nuovo afferrandola per un braccio "Se non me lo dici non entreremo e non mangerai più la Nutella" esagerai

"Erm"

"Hei, ragazzi" sentii mia sorella Gemma dire, non sentii la sua macchina però

"Hei Gemma" la salutai, non ero felice però, perchè interruppe una cosa importante "Questa è Ara..." non feci in tempo a presentarla che era scappata

"Sono Arabelle" si presentò la ragazza a mia sorella Gemma. Ero sicuro che non sapeva chi fosse Gemma.

"Ciao Arabelle, sono la sorella di Harry"

"Oh veramente, non mi ha detto che aveva una sorella" lei disse a Gemma. Ovviamente, lei non sa nemmeno quanti anni ho.

"Beh, hai provato a scappare molte volte da Harry ma farò in modo che non accada più" davvero Gemma? Pensai.

"Rude" urlai dal tetto

"Sto scherzando" disse Gemma ad Arabelle

Quella sarebbe stata una lunga settimana...



Arabelle (Harry Styles) Italian TranslationLeggi questa storia gratuitamente!