[22] Verità

1.6K 104 2

Arabelle's P.O.V

Dopo che scoprii di avere uno stalker, corsi nella camera di Harry. Sbattei la porta più forte che potei cercando di non romperla. La bloccai e andai verso la finestra per aprirla ma ovviamente era a prova di vampiro. Così mi sedetti lì, fissando la luna. Quando guardavo alla luna mi sentivo al sicuro, mi sentivo in pace.

Dopo trenta minuti, circa, sentii qualcuno bussare alla porta.

"Vattene" urlai ma segretamente sperai fosse Niall

"Sono io" sentii una voce irlandese dire "Puoi aprire la porta?"

Mi alzai lentamente e mi avvicinai alla porta "Sei da solo?" chiesi quando ero a metà strada

"Si"

Dopo che aprii la porta, guardai attraverso il piccolo buco per vedere se c'era qualcuno, era da solo.

Aprii del tutto la porta e lo feci entrare, ci fissammo per alcuni secondi senza fiatare. Non avevo mai notato fino a quel momento quanto fossero belli i suoi occhi.

"Cosa?" disse Niall scuotendo la sua testa

"I tuoi occhi" dissi ma immediatamente mi fermai cambiando le mie parole "Erano rossi, pensavo fossero irritati" mentii

"Oh...comunque, penso che dovresti parlare con Har-"

"NO! Non parlerò con lui" lo feci tacere "Non ci parlerò"

"Devi, lui ti ama" disse con la voce calma

"No, Harry sembra un attore" dissi lui

"Arabelle, non sai quello che ha dovuto combattere per averti"

"Mi ha per caso detto che mi ha stalkerato da... sempre?"

"No...ma..." cercò di giustificarlo

"Esattamente"

"Vuoi sapere la verità? Bene. Harry un giorno ci disse che dovevamo andare in California. All'inizio pensavamo fosse pazzo, ma quando iniziammo a vederlo che continuava a fissarti e tu iniziasti a fissarlo quando eri bambina, capimmo che eri sua. Si innamorò di te perdutamente e dopo iniziò a prendersi cura di te. Non ti stava stalkerando, lui si stava prendendo cura di te. Quando compisti 12 anni e ti fidanzasti con il tuo primo ragazzo, era devastato. Ogni fidanzato che avevi, per lui era quello giusto che avresti sposato. Ma quando tu ruppi la tua ultima relazione, lui esultò. Questo accadde con ogni singolo fidanzato che tu ebbi. Quando vide che ti tagliavi e che lui non poteva fare niente, diventò pazzo. Lui era sempre li, quando feci i tuoi primi passi, quando imparasti ad andare in bicicletta senza le rotelle. Lui è sempre stato con te. " terminò la spiegazione senza fiato

Cosa?



Arabelle (Harry Styles) Italian TranslationLeggi questa storia gratuitamente!