Capitolo 6

5.2K 341 35

ODDIO 1K,STO SALTANDO PER CASA MENTRE I MIEI GENITORI MI GUARDANO MALE. MA DETTAGLI. GRAZIE A TUTTI QUANTI,VE SE AMA. VI LASCIO AL CAPITOLO. 

>>>>>>>>>>>>>>>


Non era mai stato così ansioso in tutta la sua vita.

La paura di perdere Harry o la bambina,e in casi gravi entrambi,lo stava divorando vivo.

Camminava avanti e indietro per il corridoio della sala d'aspetto,Zayn seduto su una sedia,Liam vicino a quest'ultimo,appoggiato alla

sua spalla. "Louis,tranquillo. Andrà tutto bene. Staranno bene entrambi.". Zayn prova a rassicurarlo,ma l'ansia di Louis aumenta sempre di più.

"Non capisci Zay. Sappiamo tutti quanti quanto sia delicata la situazione di Harry. E' uno dei pochi casi rari,cristo. Ho paura per  lui,pensa se poi decidono di usarlo come cavia per esperimenti. Non posso permetterlo.". Louis continua a camminare velocemente

per il corridoio,ma la mano di Liam lo blocca.

"Punto primo,mi stai facendo venire l'emicrania soltanto guardandoti fare avanti e indietro.

Secondo,devi stare calmo Tomlinson. Devi stare fottutamente calmo. Nemmeno Zayn mi fa' perdere così tanto la pazienza-"

"A letto si",lo interrompe Zayn,guadagnandosi uno sguardo indignato da parte di Louis e uno alquanto scioccato da parte del suo ragazzo. 

"Zayn! Comunque,ti assicuro che nessuno userà Harry come esperimento e che lui e vostra figlia stanno bene".

Louis annuisce,prima di sedersi su una delle scomode sedie e aspettando un dottore che sta decisamente perdendo troppo tempo.

Si tortura le mani insistentemente,mentre brutti pensieri si insinuano nella sua mente.


Aveva visto sua madre perdere la testa,quando aveva abortito per la seconda volta dopo le gemelle.

Louis sapeva che tra madre e padre sono due cose diverse,ma perdere un figlio è pur sempre un gran dolore.

Lui non vuole provarlo.

Poi pensa ad Harry,all'amore della sua vita,e no. Non può perdere anche lui.



Dopo quaranticinque lunghissimi minuti,un dottore esce dalla porta proprio di fronte a loro.

"Qualcuno di voi è un parente del Signor Styles?". Louis scatta avanti immediatamente.

"Sono il fidanzato,mi dica.".


"Allora,ha avuto una brutta botta in testa,proprio per questo è svenuto.-".

"E la nostra bambina?"

Il dottore lo guarda per un secondo,prima di annuire. "Ha preso un brutto colpo alla parte sinistra dell'addome.

Fortunatamente,la bambina era buttata verso destra. Non ha registrato nessun danno.

Se per lei va bene,il suo ragazzo può uscire stasera da qui". Louis sorride e annuisce. "Posso vederlo?".

Il dottore annuisce. "Seconda porta a destra.".

Non appena va' via,Louis salta addosso a Zayn e Liam. "Stanno bene! Stanno bene. La nostra bambina,il mio Harry. Stanno bene.".

Liam e Zayn sorridono,prima di seguire Louis nella stanza di Harry.


Si sentiva intrappolato,con tutte quelle flebo appese alle sue braccia. Ma sapeva che era per il suo e per il bene della sua bambina.

An Unexpected Surprise| !MPREG.| Larry Stylinson|Leggi questa storia gratuitamente!