Storia 84

26.6K 1.3K 272

Tutti amano un bimbo grasso. Non puoi fare a meno di pizzicargli le guance e fargli il solletico. Loro fanno i sorrisi più contagiosi che illuminano la giornata a tutti.

Mio figlio è magro. Ho provato a farlo ingrassare, ma lui mi combatte ogni volta che tento di farlo, rifiutando di bere la sua nuova formula e apparentemente metabolizzando i cibi più velocemente di quanto io stia a scaldare una bottiglia al microonde. Nessuno vuole pizzicare il mio bambino magro e giocare con lui. Le persone camminano davanti a lui e si comportano quasi come se lui non esistesse.

A volte penso che lui non guadagni peso di proposito, solo per rapinarmi dei miei brillanti anni di maternità. So che è pazzo, e dopo mi sento colpevole e piango perché tutto ciò che voglio è che il mio bambino sia sano.

Mio marito dice che ho una depressione post-parto. Ma lui è anche peggio. Si chiude in camera e non viene mai con me ed il bambino. Mi guarda in modo diverso e penso che lui non trovi più il mio corpo attraente.

Ieri al supermercato qualcuno ha chiamato la polizia perché pensava che io stessi facendo morire di fame il mio bambino. Sto continuando a dire agli investigatori che sto facendo di tutto per farlo ingrassare, ma non mi vogliono ascoltare.

Ecco perché sto scrivendo questa dichiarazione per il mio avvocato. Quando lui mi farà uscire di qui e mi darà indietro il mio bambino voglio denunciare questa divisione per diffamazione. Non solo dicono che io non mi merito mio figlio, loro mi chiamano "patetica" e "malata di mente". Ciò che mi fa più male sono i modi in cui chiamano mio figlio- "in decomposizione" e "nato morto". 

Storie consigliate:

-"The Woodwhisperer" di lascrittricesegreta

-"Josh Malfoy" di kingofangels

Short Horror StoriesLeggi questa storia gratuitamente!