Storia 51

38.4K 1.9K 528

Si svegliò e vide le enormi creature simili ad insetti incombere sul suo letto ed urlò a pieni polmoni. Loro lasciarono la stanza in fretta e furia e lui stette sveglio tutta la notte, tremando e chiedendosi se fosse stato tutto un sogno.

La mattina dopo, bussarono alla porta. Accumulando il suo coraggio, lui la aprì e vide uno di loro appoggiare gentilmente un piatto con una colazione fritta sul pavimento, per poi indietreggiare a una distanza di sicurezza. Confuso, lui accettò il regalo. Le creature squittirono allegramente.

Questo accadde tutti i giorni per settimane. All'inizio lui aveva paura che lo stessero facendo ingrassare, ma dopo una colazione particolarmente grassa che lo lasciò aggrappato al suo petto a causa del bruciore di stomaco, gli diedero frutta fresca. Oltre a cucinare, gli facevano bagni caldi e gli rimboccavano persino le coperte quando andava a letto. Era bizzarro.

Una notte, si svegliò sentendo spari e urla. Corse giù per le scale per trovare un ladro decapitato dagli insetti. Era disgustato, ma si sbarazzò dei resti meglio che poté. Lui sapeva che lo avevano solamente protetto.

Una mattina gli insetti non volevano che lui lasciasse la sua stanza. Lui si distese, confuso ma speranzoso mentre loro lo accompagnarono a letto. Qualunque fossero stati i loro motivi, loro non gli avrebbero fatto del male.

Ore dopo lui sentì un dolore bruciante attraverso il suo corpo. Sembrava che il suo stomaco fosse riempito di filo spinato. Gli insetti squittirono mentre lui gemeva e si contorceva. Solo quando sentì qualcosa dimenarsi sotto la sua pelle, lui comprese che gli insetti non stavano proteggendo lui. Stavano proteggendo i loro cuccioli.


Short Horror StoriesLeggi questa storia gratuitamente!