For every story tagged #WattPride this month, Wattpad will donate $1 to the ILGA
Pen Your Pride

Capitolo 1

60.4K 1.8K 196

SE PRIMA DI LEGGERE VOLETE VEDERE IL TRAILER ANDATE NELL'ULTIMA PARTE DELLA STORIA LO TROVERETE LI.

Sofia.

Eccone altri ...
Ma non finiscono più !!?
Sono nascosta su un albero da ore ad aspettare che quei luridi esseri se ne vadano.

Che orrore, sento la loro puzza ovunque.
La cosa non mi meraviglia, sono molto vicina al loro territorio d'altronde. Troppo vicina.
Li osservo camminare e chiacchierare sotto ai miei occhi, come se fossero persone normali. Si fanno beffe della mia razza, insultandoci nei peggio modi.
Non so quale forza mi stia trattenendo qui ferma su quest'albero.

"Schifosi vampiri! Avanti Lyä possiamo ucciderli uno ad uno! Facciamogliela pagare"

Dice una vocina dentro alla mia testa, che posso affermare di conoscere bene. È come una mia seconda personalità. Noi la chiamiamo "Istinto".
Ogni volta che ci trasformiamo questo prende il controllo del nostro corpo e della nostra mente. Ci fa fare cose che preferirei non ricordare o immaginare, è la parte più crudele di noi.

"Guardali Lyä! Non si aspettano un tuo attacco! Possiamo batterli!"

Fortunatamente quando ho sembianze "umane" riesco a tenergli testa.

"Che orrore!'"

Su questo hai ragione.

Il bell'aspetto di questi esseri ha ingannato per generazioni, migliaia di esseri umani, che caduti nella tentazione di assaporare una notte di piacere con quegli affascinanti demoni, si sono ritrovati stesi su un letto di sangue.
Basta un loro morso, e gli occhi diventano rossi come il sangue, la gola si secca e cominci ad avere sete, una strana ed ingestibile sete; una voglia irrefrenabile di sangue, di morte, di dolore.

Sono esseri senza cuore, viscidi, malvagi. Morti che camminano. Noi li chiamiamo i "Freddi", ma vengono più comunemente chiamati Vampiri.

Spero che non riescano a sentire il mio odore, altrimenti sarò costretta a combattere.

Se mio padre scopre che mi sono allontanata così tanto dal branco mi fa fuori, ma dovevo farlo,volevo farlo ...
Scommetto che al grande Alpha, Becken Wolf, non sarà piaciuto per niente il comportamento che ho tenuto ieri sera scappando nel bel mezzo della trasformazione.
Una delle leggi del branco é che 'Durante le lune piene, tutti i Sangue di Lupo, così ci chiamiamo fra di noi, devono rimanere uniti. In questo modo l'Alpha ci può aiutare a controllare il nostro istinto. Il quale risponde solo alla voce del capo branco'

Chissà quanto sarà arrabbiato. Uffa ... appena torno a casa mi aspetta una bella sfuriata.
Però sono sicura che ne varrà la pena.
Correre e cacciare nel bosco; sentire ogni singolo rumore, assaporare ogni dolce profumo e ululare alla luna; sono cose che non hanno prezzo.
In quel momento mi sento un tutt'uno con l'ambiente che mi circonda, mi sento libera.
Invece quando rimango con il branco ... beh, sento solo i loro pensieri! Quando ci trasformiamo in lupi, noi non parliamo a voce, ma comunichiamo mentalmente. É così ... così straziante.

"E la luna piena di quà, e ho fame dilá, una vera noia! Parlano solo di questo! Per la prima volta hai fatto la cosa giusta Lyä! Brava! Non saremmo resistite più di un secondo lá!"

Se ne stanno andando è il momento buono! Con un agile spinta in avanti salto giù dall'albero, atterrando su un morbido tappeto di erba verde.

Mi volto decisa verso il nostro territorio, ma qualcosa improvvisamente mi blocca. Un odore. Un profumo proveniente proprio dal territorio dei vampiri. Così dolce, così inebriante, nessun animale che abbia mai assaggiato ha questo gustoso aroma, ma, è così buono. Che essere sei!?
Comincio a prendere grandi respiri per saziare la mia improvvisa voglia di carne, ma non è abbastanza!
Dio che buono!
Devo ... devo ... devo controllarmi! Se mi trasformo i Vampiri sentiranno il mio odore!

La ragazza Lupo [in revisione]Leggi questa storia gratuitamente!