Capitolo 25

283 16 4


Pov'Summer

-Ha scritto sei romanzi, centinaia di racconti e migliaia di poesie, per un totale di oltre sessanta libri. Il contenuto di questi tratta della sua vita, caratterizzata da un rapporto morboso con l'alcol, da frequenti esperienze sessuali (descritte in maniera realistica e senza troppi eufemismi) e da rapporti tempestosi con le persone. La corrente letteraria a cui spesso viene associato è quella del realismo sporco.-disse la professoressa.

-La prima volta che ti ho visto,ho pesanti subito woo e uno schianto,ma ho anche pensato che tu di sicuro in ragazzo lo avevi,ma la voglia di baciarti era così forte che lo ho fatto.Ma la voglia di conoscenti di più,poi ieri....-si fermò e alzò gli occhi verso i miei-beh...lo abbiamo fatto,ed io non ho solo provato piacere,ma qualcosa che non so spiegarmi,sai.Arrivando al punto,tu credi che tra noi possa nascere qualcosa?-disse.
Lo guardai a lungo,e abbassai lo sguardo vero le mie scarpe,che per ora erano le più interessanti.
-Mason,io ho jack e lo amo,quello che è successo tra di noi e stato bello,ma non posso dirti che non mi interessi perché non è così,cioè non so cosa pensare-
-Ho capito,lasciamo perdere-si alza,ma prima di andare lo fermò.
-Mason,fammi capire sono confusa-
-Allora quando deciderà tra me e il tuo ragazzo,fammelo capire ok-

-Henry Charles Bukowski Jr. nacque ad Andernach, in Germania, con il nome di Heinrich Karl Bukowski da padre statunitense di origini polacche e tedesche-
Davvero devo decidere tra Mason e jack?Quando prima avrei subito deciso jack invece di pensarci su.
Amo jack,ma dopo quello che mi ha fatto,cioè lasciarmi cui,tutta sola,mentre lui sela spassa in Florida con Megan.Io sono cui,con Mason che vuole avere qualcosa con me,ed io sono indecisa di dargli.
-Signorina Giorden,vuole continuare lei?-chiede la professoressa,vicino a me.Cazzo questa mi ha colto in sorpresa.Guardai la lavagna e vidi il nome di Charles Bukowski Jr,ma chi è questo mo'?
Spero solo che nella vita abbia fatto qualcosa di bello.
-Cosa fa?Non riposare-la guardai dritta nei occhi di colore verdi,quanto la posso odiare io.
-Bene domani mattina voglio sulla cattedra un tema su il grand poeta americano,e guai dico guai,se non lo trovo-dice,e va verso la cattedra sculettando.
Senti il suono della campanella,mi alzai e mi intrufolai nella folla che si creava durante l'ora di pranzo.
Andai verso il mio armadietto,ma veni fermata amichevolmente da un braccio,mi girai e vidi le mie migliori amiche.
-Summer che hai?-chiese Rachel.
-Io?Niente perché?-mi girai verso il mio armadietto e posai i libri che avevo in mano.
-Eri così silenziosa,ed e strano da te tatto che,ogni volta parli,letteratura e la tua matteria preferita-commentarono.
Mi girai e le presi per un braccio ad tutte e le feci entrare nel magazzino della scuola.
-Ahi-dice Sarah.
-Che succede Summer-mi chiedono quasi impaurite dalla mia faccia.
Abbasso lo sguardo per paura delle loro reazioni,appena dirò cosa e successo ieri sera con Mason.
-Sono andata a letto con Mason-ammetto guardando altrove,invece di guardarlo in faccia.
-Mason?-chiede Rachel curiosa che dopo un po' si accorge che ha lo stesso nome del ragazzo che ci insegna arti marziali-Non dirmi lui Mason-
-Si lui Mason-dico.
-Mason chi?-un po' arrabbiata dice Britney.
-Ragazze dobbiamo parlare-

-

"Fai la cosa giusta"
"Davvero?"
"Si,perché è meglio così"
"Aver deciso lui è la coda migliore Summer?"
"Ok allora ti faccio sapere cosa ci siamo detti al cellulare,cioè lui deve sapere come stanno le cose"
"Ok ciao,e buona fortuna"
Lasciai il cellulare sul divano e andai verso il bagno per mettermi un bella tutta comoda,non vivo più a casa di jack ma a casa mia,sto quasi sempre sola,mio padre parte sempre,solo alcune volte si fa vivo altre no.

-Io se fossi al tuo posto sceglierei Mason-risponde Britney.
-Briteny,lei ama jack e....-la fermai prima che potessi dire qualcosa che ormai non è più vero.
-Ha ragione Briteny Sarah,forse e meglio così-
-Tu lo ami ancora vero?-mi chiedono.
-Si,con tutta la mia anima,ma ora o ho deciso e lui la mia scelta-

Ritorno sul divano e prendo il cellulare tre le mani,compongo il numero di chi deve sapere la verità.
Dopo vari squilli finalmente risponde.
"Pronto"
"Ho deciso"
"Ah...sentiamo,chi hai scelto"
"Te,ho scelto te.....si Mason te"

Spazio Me

Cazzo fai Summer,hai deciso Mason invece del povero jack? :(
Comunque ragazze votate e alla prossima(spero vi piaccia il capitolo)

My teacher (Stagione 3)Leggi questa storia gratuitamente!