A nascondino non mi batte nessuno

7.3K 609 20

~figura di merda di
MariachiaraSalierno

Era inizio estate e dato che vivo in un paesino e siamo abbastanza ebeti abbiamo deciso di giocare a nascondino con i bambini {age 6-10} (a quell' epoca ero 13enne...si lo so, non avevamo un cazzo da fare)

Avevamo deciso che un bambino un po' fessacchiotto doveva contare fino a 100 a "cacatoio"(quando conti devi spremere la voce come se fosse che volessi cacare).

Quindi facendo la media di quando tempo impiegasse a contare avevo previsto che entro una mezz'oretta il bambino fosse arrivato a meno di 50...

Naturalmente me la presi comoda:comprai un gelato e una coca-cola e passeggiavo per la strada...

A un certo punto vidi il bambino camminare per la strada e io presa dal panico mi nascosi dietro la macchina...

Dietro il muso della macchina...

Ma era la macchina della professoressa e lei stava dentro...

Potete immaginare la scena...

Accende i fari e schiaccia la frizione, poi l'acceleratore e voilà ...

Mi ritrovo sul tettuccio della macchina della professoressa... Timidamente scendo e lei mi guarda storto.
Il bambino non si era accorto di niente (l'avevo detto che era scemo), allora corro in piazza e urlo "saaaalvi tuuuttiii!!!"

Arriva il bambino e dice: "mariachiá dove ti eri nascosta!?!"

"Ehehe,Giovanni... Guarda e impara!"

«Figure di merda» Leggi questa storia gratuitamente!