one.

448 46 10


~
calum «domani sera sei invitata a partecipare alla festa di primavera a casa del sottoscritto,in via Holmest Street,villa numero 104. p.s. sono Calum Hood del terzo anno e ho fottuto tutti i numeri dalla segreteria per invitare tutta la scuola. ;) xx»

scarlett «si può sapere l'orario?»

calum «alle undici le porte saranno già aperte,ma se vuoi qualche assaggio del divertimento puoi passare alle nove. ;) xx»

calum «se non rispondi ti sará proibito entrare alla festa,bellissima ;) xx»

calum «allora? che intenzione hai? xx»

scarlett «merda quanto scassi il cazzo eh.»

calum «preferirei moderassi il linguaggio quando parli con me,piccola honey ;) xx»

calum «mi stai facendo incazzare,rispondi.»

scarlett «mi fai semplicemente vivere la mia vita?»

calum «una sola cosa,ascolta. x»

scarlett «beh? Dimmi.»

calum «potresti invitare anche altri amici alla festa.»

scarlett «ok.»

calum «smettila di essere acida,non mi hai nemmeno ringraziato per l'invito woah»

scarlett «grazie,lol.»

calum «non hai tanta voglia di parlare,capito eheh a domani. xx»
~

HolaAaa
Ho iniziato una nuova storia ...:D ed ecco a voi il primo capitolo!!👆
Il resto dei capitoli non saranno lunghissimi, ma nemmeno cortissimi uhuh
È una storia iniziata così, per perdere tempo, in effetti non ho nessuna idea su come continuarla e mi farebbe piacere sapere anche voi cosa aspettate nel continuo e cosa aspettate che succeda, potrei prendere spunto siddaaai:-)

messages » hoodLeggi questa storia gratuitamente!