*Psst* Notice anything different? 👀 Find out more about Wattpad's new look!

Learn More

26 Capitolo

3.8K 172 0

Il mattino seguente quando mi sveglio trovo Seth seduto sul bordo del mio letto.Per poco non mi venne un colpo!
Apro e chiudo gli occhi facendoli abbituare alla troppa luce..«Buongiorno» dico con voce assonata.Lui si gira e mi sorride «Buongiorno bambina».Mi tiro su a sedere e mi appoggio  alla spalliera del letto.Non dico nulla anche se la mia mente da quando ho aperto gli occhi è affollata di pensieri..parole,ricordi e...quel vuoto.
È inquietante.
Non mi sono mai sentita cosi.
«Ho saputo della chiaccherata» azzarda Seth.È capisco dal suo sguardo che si sente in colpa.Capisco al volo anche il perchè...ovviamente è stato lui ha dare le chiavi di casa nostra ha Tom.Ma non ce l ho con lui.Non potrei mai..«Gia.È stato..» non trovo la parola esatta «Liberatorio?..» suggerisce il mio amico.Ma ha me viene in mente un altro aggettivo..«Distruttivo..» sussurro e ora il suo sguardo si fa preoccupato «Non era quello che volevi?Sapere la verita» annuisco e stringo le gambe al petto «Si, solo che non mi sarei aspettata..tutto questo» lui mi guarda e si avvicina accarezzandomi i capelli «Ne vuoi parlare?» faccio cenno di no con la testa e lui fa un sospiro rassrgnato «Quando vorrai,io ci sono lo sai vero?» annuisco,stavolta con un piccolo sorriso.

Ognuno di noi ha il suo modo di prendere le notizie sia belle che cattive.C è chi esulta,chi impreca,chi fa finta di nulla e ignora ogni cosa.Un sorriso stampato sul viso può significare tanto come nulla.
Quelle parole,quella verità tenuta nascosta con tanta cura, invece in me..ha provocato qualcosa di diverso.Io mi sento diversa.
Qualcosa ieri sera si è spento dentro di me.
Sono stata sommersa di bugie.
E adesso l unica verità che conosco è questa: i miei genitori mi hanno mentito.
Ma non è questo a essere la parte più brutta da digerire.Quello che mi fa più male è pensare a quanto siano stati bravi a mentire.
Ogni giorno.Ogni attimo.
Ogni sorriso era falso..calcolatori.Bugiardi.Vigliacchi.
Mia madre per prima ha distrutto ogni cosa.Ma mio padre...come ha potuto perdonarla?Come poteva sapere e non dire nulla?
..Tom è stato molto chiaro.Lui sapeva tutto.Quando glielo disse mi racconto che mio padre non fece una piega addirittura gli sorrise e gli disse "Tranquillo figliolo.Vedrai che gli passera."
Tom ne fu sconvolto e quindi parti per la Germania con Elias.
Ora capisco gli avvertimenti di mio fratello su di lui.Il suo guardarci storto il più delle volte.Temeva che lui potesse usarmi per vendicarsi.Perchè vi chiederete..la risposta è semplice e orrbile.
Quando la madre di Elias scopri che il marito la tradiva... lei tento il suicidio.Non morì per fortuna.Tom mi disse che Elia arrivo appena in tempo.Adesso sua madre si trova in una clinica psichiatrica.
Ecco perchè mia madre portò in casa nostra Elias.
Si sentiva in colpa..per aver rovinato la sua di famiglia e quella del suo amante.

Trilogia Per amore o per Vendetta? :La rosa bianca (Part-1)Leggi questa storia gratuitamente!