•capitolo 7

25.4K 1K 25

POV. BLAKE
Mi sveglio a causa delle grida di Scarlett. Sono tutta indolenzita. Prima che me ne accorgo vedo lei che si lancia sul mio letto e mi finisce addosso.

"Blake svegliati,ho una notizia importantissima!!" urla lei a pieni polmoni.

"Dimmi." rispondo ancora mezza addormentata.

"Visto che lunedì inizierà la scuola... questa sera ci sará una festa per iniziare nel modo migliore l'anno scolastico. Ti va di venire?" dice tutta eccitata.

Una festa per iniziare l'anno... non male come idea,non vado ad una festa da quando è successo... no Blake non ci devi pensare quello è il passato.

"Va bene,una festa è quello che ci vuole in questo momento." rispondo con un sorriso.

"Evviva,come sono contenta. La nostra prima festa da universitarie!!" urla mentre salta da una parte all'altra.

"Si non vedo l'ora." dico eccitata anche io e corro ad abbracciarla per la felicità.

"Poi ad una festa ci sono i tipi,e i tipi sono wow." dice maliziosamente lei.

A quella affermazione scoppiamo a ridere entrambe.
Verso le quattro inizio a prepararmi per la festa.

Dopo essermi fatta una doccia rilassante inizio a pensare a cosa mettermi. Metto a soqquadro l'armadio e soqquadro è a dire poco sembra che un uragano sia entrato in stanza e avesse distrutto tutto. Alla fine decido di mettere un vestito celeste con fiori neri ricamati.

Mi piace molto perchè dietro aveva un scollo a V molto sensuale che lascia intravedere un po' di schiena. Per le scarpe opto per delle decoltè tacco 12 leopardate e la cosa che mi piace di più è che non stonano e non risultano per niente volgari anzi,stanno molto bene.

Per i capelli decido di lasciarli sciolti. Sugli occhi metto  un po' di ombretto azzurro chiaro,la matita nera dentro l'occhio e ovviamente il mascara. Metto anche un po' di blush color pesca sulle guance,secondo mia madre mi rende il viso più luminoso. Infine sulle labbra metto un rossetto color carne.

Mi guardo un'ultima volta allo specchio,sono contenta del  risultato ottenuto.

"Wow." esclama Scarlett appena mi vese. "Sei da togliere il fiato Blake!!" esclama lei entusiasta mentre batte le mani come una bimba.

"Grazie,anche tu sei stupenda!!" affermai. Indossa un vestito nero in pizzo con uno scollo a cuore. Le sta divinamente.
"Grazie..ora peró dobbiamo fare attenzione." ridacchia la mora.

"A cosa?" chiedo preoccupata.

"Alle bandiere che si alzano." dice lei ovvia.

Appena capisco il senso delle parole scoppio a ridere seguita poi subito da lei.

"Andiamo prima che arriviamo in ritardo!" dice "Si certo." rispondo.
Non vedevo l'ora di passare una serata magnifica.

Un Amore TatuatoLeggi questa storia gratuitamente!