•capitolo 6

23.8K 1K 27

POV. BLAKE
"Ehi sono Scarlett Trainor. Tu chi sei?"

"Ehm... piacere Blake."

"Mi sa che diventeremo compagne di stanza e spero anche buone amiche." Lo spero.

"Certo."

Scarlett è una ragazza non molto alta con la carnagione rosea. Ha gli occhi di un color nocciola e i cappelli luminosi e molto lisci e la cosa più bella è che sono naturali,io per averli così devo stare tre ore con la piastra in mano.
Sono di color rame e le punte bionde evidentemente si è fatta lo shatush e le è anche venuto bene.

"Hai già visitato l'università?" mi domanda lei con un filo di voce.

Ho intuito anche un po' di speranza sul fatto che rispondessi in un no. Il punto è che io l'ho già fatto.

"No." mentii per non deluderla.

"Ti va di andare a visitarla?" mi chiese.

"Certo."

Mentre giriamo l'università (di nuovo) chiacchieriamo del più e del meno e scopro di avere molti interessi in comune con quella ragazza.

In quel momento mi torna in mente la scena di sta mattina e se magari lei sa qualcosa... bho tentare non nuoce.

"Scarlett,tu conosci per caso un ragazzo di nome Nate?" le chiedo cercando di risultare il più indifferente possibile.

"Parli di Nate Crawford?"

"Non so il cognome... peró so che è alto,biondo e occhi color ghiaccio." e tremendamente sexy avrei a aggiunto.

"Ah allora è lui,Nate Crawford. Si che lo conosco,tutti lo conoscono." Bene,immagino già la reputazione da puttaniere.

"Continua..." la incito.

"Bhe,lo conoscono tutti perchè è nella squadra di calcio della scuola. Attualmente è single. Non è un puttaniere,ma gli piace 'giocare' con le donne. Peró è molto popolare. Dicono tutti che ha il cuore freddo,ma secondo me è dolce come un orsacchiotto di peluche." conclude la ragazza mora.

Ha il cuore freddo,eppure a guardarlo sembra proprio di no.

"Per caso soffre di qualcosa?" Cazzo non avrei dovuto chiederglielo.

"No no,perché?" Porca Merda.

"Nulla tranquilla."

Torniamo in stanza e la serata la passo a disfare la valigia e subito dopo mi addormento sotto le note di magnifico di Fedez.

Un Amore TatuatoLeggi questa storia gratuitamente!