L'odioso salto in lungo

10.1K 818 11

In terza media ero innamorata di un ragazzo di terza.

Per mia fortuna (che poi si è rivelata una sfortuna) il lunedì le nostre classi dividevano la palestra.

Verso maggio usciamo nel cortile della scuola per fare il salto in lungo. Lui e un gruppo di suoi amici stavano guardando verso di noi proprio quando toccava a me, così parto tutta gasata e cerco di saltare bene pensando di fare una bella figura ai suoi occhi.
Troppo presa dall'agitazione mentre stavo ancora correndo inciampo nella pedana di stacco e cado di faccia sulla sabbia...

L'ho sentito ridere ed era dall'altra parte del cortile...

Da quella volta non faccio più il salto in lungo..
Avevo la sabbia nei capelli e non solo...

È stato ed è tutt'ora traumatico ricordarlo ma giustamente sua sorella, che è la mia migliore amica, ogni volta che mi vede me lo ricorda...

~figura di merda di __HungerGames

«Figure di merda» Leggi questa storia gratuitamente!