Sei

1K 41 1
                                    

Aveva una bambina in braccio.
Volevo piangere e nemmeno ne capisco il motivo.
Non può essere che mi stavo innamorando proprio di lui.
Aveva una figlia...
Prende il cellulare ed esce dalla mia stanza.
Vado sotto la doccia e con la musica altissima mi sedo ed inizio a piangere.
Mi sono veramente innamorata di quello stronzo? Non è possibile, pensai.
Fede continuava ad interrompere la mia musica chiamandomi.
E dopo me lo ritrovo a bussare fuori dalla porta del bagno.

Io: chi è?

Urlo.

F: Fede

Urla a sua volta.

Io: non voglio vedere nessuno

Non mi ascolta ed entra in bagno per spegnere la musica.
Per fortuna che avevo tirato tutte le tende.

Io: non puoi piombare in camera mia quando ti pare, se non avevo le tende chiuse?
F: sarebbe stato uno spettacolo per i miei occhi
Io: vaffanculo Federico
F: mi dici perché non mi rispondevi?
Io: ero in doccia

Mi scappano dei singhiozzi.

F: mica stai piangendo?
Io: no, ti ho detto di amdartene

Mi passa l'accappatoio ed esco.

F: per fortuna che non piangevi eh
Io: Fede i-io...
F: tu?
Io: m-mi p-piace..
F: chi?
Io: Nicolò
F: lo sapevo già

Mi dice sorridendomi.

Io: si, ok mi fai vestire così poi esco da sto bagno che fa caldo
F: ti aspetto di la

Mi vesto e vedo Federico guardare le foto al computer.

F: vedo che ti piace particolarmente fotografarmi eh
Io: smettila cretino, sei solo fotogenico
F: lo so

Ride ed io sorrido.

F: e questa?
Io: dai non aprirla...

Non mi ascolta.
Era la cartella con tutte le foto di Nicolò.

F: uuu cotta a puntino sei!
Io: è più fotogenico di te

Mi tira una spinta e quasi cado dal letto.

Io: stupido
F: quindi cosa cercavi di dirmi in bagno?
Io: non so perché mi piace è uno stronzo
F: come te
Io: si grazie

Ride.

Io: prima era qui e mi si è avvicinato come se mi volesse baciare, poi gli è squillato il cellulare ed ho visto una foto
F: ovvero?
Io: aveva in braccio una bambina piccolissima
F: lo hai scoperto quindi...
Io: si.. è la figlia vero?

Annuisce e mi abbraccia.

Io: allora perché prima ha fatto così se è fidanzato ed ha una figlia?
F: non è un buono rapporti con la mamma di Rebecca

Mi scende qualche lacrima.

Io: ma che cavolo mi prendere
F: l'amore

Bussano.

F: vado io, é Nicolò

Scappo sul balcone e mi fumo una sigaretta per cercare di tranquillizzarmi.
Non riuscivo a farmare le lacrime.

F: ancora? Te le butto ste sigarette
Io: lasciatemi in pace

Entrano dentro, ma lasciano la finestra aperta.
Così che potevo sentire tutto ciò che si dicevano.

N: perché piange?
F: non lo so

Il mio cellulare squilla e me lo portano fuori.

F: è un certo Riccardo
Io: perfetto, mancavano solo le sue minacce sta sera
N: perché
Io: cosa ti importa, perché sei qui, vattene

Amore e Odio in NazionaleDove le storie prendono vita. Scoprilo ora