Ice-Cream

1.3K 74 17

Lorenzo P.O.V.

Sono le due del pomeriggio e io e Rachele ci stiamo dirigendo verso la mia gelateria preferita. Purtroppo il cavallo bianco era stanco e siamo stati costretti ad andare a piedi. Ahahahah ok, la smetto.

Mentre camminiamo, Rachele apre una conversazione: "Sai, aspettavo da mesi di venire qui". "Ah sì?" chiedo incuriosito. "Già... Però mio padre si è ammalato e mio zio non può rimanere qui a Torino dopo ciò che è successo al fratello" risponde. Mi dispiace per lei... "Dai, ora sei qui, Rachele. Non pensarci" le dico prendendola per mano e sorridendo. Lei arrossisce: mi fa troppa tenerezza, mi verrebbe voglia di baciarla quando fa così. Oddio, Lory, che cazzo stai dicendo???
"Lorenzo, tutto bene?" domanda guardandomi negli occhi. Annuisco mentre continuiamo a camminare. Dopo un paio di minuti arriviamo alla gelateria. Prendiamo un gelato ciascuno: io alla stracciatella, lei alla menta.

"Ti facevo una ragazza da fragola e cioccolato". "Cioè?". "Classica, ma mai banale". "Ah... grazie. No, preferisco la menta, perché mi descrive alla perfezione: non piace a molte persone ed è un po' amara, ma è comunque apprezzabile". "Forse non piace a tutti, ma a me sì" sussurro. Lei mi lancia un'occhiata interrogativa, poi si siede su una panchina e io con lei. Mangiamo il gelato e parliamo un po' dei cazzi nostri.

A un certo punto cadono due forcine dai capelli di Rachele e la frangia le va in faccia. Prendo con delicatezza il ciuffo e il mio sguardo si posa sui suoi occhi... Minchia, sono talmente belli che non riesco a guardare nient'altro! Rimango a fissarla come un cretino con i suoi capelli ancora in mano. Lei fa schioccare due dita davanti alla mia faccia e mi sveglia. "Ti sei incantato?" ridacchia. Annuisco e le metto la ciocca dietro all'orecchio. "Mi piacciono i tuoi occhi" le dico. Lei mi ringrazia con un sorriso dolcissimo.

"Ti è rimasto un po' di gelato sul labbro" mi fa notare. Rido e cerco di togliere la macchiolina con un dito, ma non la trovo. Ride anche lei, mi passa il pollice sulle labbra per togliere il gelato e se lo lecca. "Ti piace anche la stracciatella, a quanto pare" commento con una punta di malizia nel tono di voce. "Mh, sì, dai" risponde in modo confuso.

"LORY!" sento una voce squillante che mi chiama. Mi giro verso la fonte della voce e vedo una ragazza alta, magra, rossa di capelli, dagli occhi castani, che indossa un top, un paio di pantaloncini molto corti e dei sandali. Al collo ha una catenina su cui è incisa la scritta "Ice-cream". La catenina che le ho regalato io.
"Michelle..." rispondo, mentre lei si avvicina sculettando un pochettino e Rachele mi guarda come per chiedere spiegazioni. Oddio, non mi aspettavo di trovarla qui!

Angolo dell'Autrice
Allora, è più di una settimana che non aggiorno e il capitolo è corto e schifoso, ma non uccidetemi: non avevo tempo, voglia, fantasia.
Vi ringrazio un sacco per le quasi 600 visualizzazioni, ve amo 'na cifra, perché vedere così tante persone che leggono 'sta merda mi dà la forza di continuare. GRRRRRRACIAS!!!
Voglio lasciarvi con una domandina: secondo voi chi è Michelle e che legame ha con Favij? Lasciate le vostre ipotesi, poi avrete la risposta nel prossimo capitolo.
PEACE&LOVE AND BACIUXXX!!!

P.S.: Se volete, potete leggere la mia ff "Betrayal", che per ora ha solo tre capitoli. È sui 5sos, in particolare Luke Hemmings. Buonanotte! :)

Twitter: like_ferrings
Instagram: blueeyed_lid

(COMPLETED) Summer with FavijLeggi questa storia gratuitamente!