Capitolo 16

1.2K 110 2

Lucius

Che ci fa qui Luna?! Lei è solita rifugiarsi in un qualche luogo lontano da tutti quando deve affrontare un problema. Chissà cosa penserà adesso di me? Con lei nessuno dei miei piani ha un buon fine, c'è sempre qualcosa che devia dalla giusta via. Perché non è scappata via come sempre? Questa volta non l'avrei fermata,proprio come lei desidera. Probabilmente penserà che mi sia comportato con lei come faccio con tutte le altre ragazze, ma ciò non è vero eppure lo sto dimostrando con le mie gesta, però io l'ho fatto per mascherare il mio errore, la mia sconfitta. Lei è l'unica che abbia avuto il coraggio di fronteggiarmi, l'unica che non è caduta nelle mie tentazioni, ne è la prova il fatto che non abbia ricambiato immediatamente il bacio come fanno tutte le altre, per lei non c'è stato la solita calamità che provoco con le altre ragazze.

La vedo intenta ad allontanarsi; subito mi alzo di scatto, ignorando le proteste di Melany, non posso permetterle di andarsene senza che abbia avuto una spiegazione, non anche questa volta e poi prima aveva avuto la sua possibilità di rifugiarsi senza che le dessi fastidio da tutto e da tutti, ma lei ha bruciato quella possibilità, pertanto adesso dovrà sopportarmi. La inseguo anche perché non voglio che si faccia idee sbagliate, anche se vedendo la scena non c'era molto altro da capire. Di solito me ne frego di ciò che pensano gli altri, ma mi interessa la sua opinione.

Esco dalla stanza, sbattendo violentemente la porta alle mie spalle per non ascoltare più la stridula voce della bionda che protesta e mi metto a inseguire Luna.

"Fermati Luna!" Ma lei non mi ascolta e continua ad allontanarsi.

Grido più volte la stessa frase, mentre la rincorro, ma lei non si decide a fermarsi; mi sembra quasi di inseguire un palloncino, scappato dalla mano di un bambino, che io non riesco a prendere, la cordicella del palloncino mi sfiora le dita, ma non riesco mai ad afferrarla in tempo, intanto esso vola sempre più in alto e diventa sempre più difficile afferrarlo. Ma se anche riuscissi a fermarla, cosa le dovrei dire? Ha visto quello che ha visto, di certo non posso dirle che sono andata a pomiciare con Melany, perché lei non è caduta subito ai miei piedi; se le dicessi questo, otterrei solo l'effetto contrario rispetto a quello che voglio ottenere, invece di calmarsi nei miei confronti, sarà ancor più adirata. Adesso che sono confuso riguardo cosa dirle, mi sento quasi stolto a inseguirla, ma nonostante ciò io continuo a rincorrerle dietro, gridandole di fermarsi, ma è quasi come urlare al vento. Alla fine esasperato le urlo:

"Smettila di scappare!"

E di colpo lei si ferma, finalmente. Mi fermo anch'io dalla mia corsa, ho il fiato affannato. Ancora girata di spalle dice:

"Io non sto scappando."

Continua a restare nella sua posizione, senza accennare alcuna intenzione di girarsi per parlare faccia a faccia con me.

"Allora spiegami cosa stai facendo, perché per una persona normale ciò che stai facendo tu è considerato: scappare." Le dico.

"Non dovevi seguirmi. Me ne ero andata per lasciarti campo libero con l'oca." Certo come no e io ci credo anche. Sono più che certo che ciò che ha appena affermato, sia una pura bugia; lei è scappata perché non è riuscita a resistere, assistendo a quella scena, poichè si è sentita usata.

Pronuncia queste sue parole di poco fa con una neutralità che ti fa gelare il sangue; dalla sua voce, dalla sua postura non viene rilevato nessuna emozione, sembra di parlare con un robot e non lo sopporto. Più vado avanti più sono convinto del fatto che non sia lei la persona che cerco, una simile freddezza e apatia non è proprio della persona che devo trovare, ma nonostante ciò sono convinto del fatto che anche se non è la quella persona, lei non è umana. Voglio capire se è arrabbiata con me per ciò che ha visto poco fa in camera, voglio capire se le importa di me, nonostante tutto; voglio che urli le sue sensazioni o che le pianga, preferirei qualsiasi tipo di gesto a questa sua freddezza senza vita.

Looking for The Lost AngelLeggi questa storia gratuitamente!