Capitolo 18

401 15 2


Pov'jack

-Sicura che tela senti,di stare con Marcus?-domandai mentre mi facevo la cravatta a Summer,che era seduta sul divano dietro alle mie spalle.
-Si,telo ho già detto-risponde.-Hai paura jack-
Mi giro a guardarlo-No....è solo che-non mi fece finire i parlare che parlo immediatamente lei.
-Che niente,Marcus ed io staremmo insieme,e ci divertiremo al massimo-
-Ok,mi hai convinto-dico,avvicinandomi a lei per poi stringerla,dai fianchi.
-Mi prometti,che se succederà qualcosa,mi chiamerai subito-
-Guarda che se continui così,esci da questo appartamento senza un mio bacio-ammette girandosi da l'altra parte.
-Okokok.....però melo dai un bacio-esclamò ridendo.
-Si scemo-appoggio le mie labbra sulle sue,e la bacio delicatamente.Vorrei così andare oltre ma tra quindici minuti ho una lezione che mi aspetta.
-Basta...non vorrai mica arrivare tardi a scuola prof-dice Summer.
-No...intanto signorina Giorden si vada a lavare,che assomiglia molto a uno zombie-
La bocca di Summer,prese la forma di una "o"-Ah si-prese per andarsene,ma la fermai dal polso.
-Ti amo-dico serio.
-Anche io-

-

Pov'Summer

Megan aveva appena portato Marcus a casa,e devo dire che non è stato molto intrigante vederla,e salutarla.Chiariamoci,non ho niente contro lei,ma ha lei non sto molto simpatica,cioè sono la ragazza del su ex,non che padre di suo figlio,quindi la simpatica non nascerà per niente tra di noi.
Ritornando a me ed a Marcus,abbiamo deciso di giocare con i cuscini,chi vince ha la merenda con la Nutella,i bambini ne vanno matti,ed anche io.
-Ah,non mi prendi-dico correndo per tutta la casa.
Marcus non fa altro che ridere e alzare il cuscino per prendermi,ma so che non cela farà mai,allora io per accontentarlo,cado per finta,mentre lui mi prendere con il cuscino.
-Hi vinto-grida ridendo.
-Eh si,ora ti meriti la merenda-dico io scompigliandoli i capelli,e andando in cucina per andargliela a preparare.
Mentre levò il pane dalla dispensa,inizia a suonare il mio cellulare,lo faccio suonare un po',finché non lo prendo tra le mani,e rispondo.
"Pronto"
"Ciao Summer"
"Oh...ciao mamma"
"Beh e d a tanto che non parliamo,che mi racconti?"
"Niente,di che tu?"
Sento il letto muoversi,deduco che Marcus stia saltando sul letto,non faccio in tempo a dirlo di smetterla che lo vedo cadere dal letto,e farsi male.
"Capito Summer"
"Mamma parliamo dopo ora devo andare"
Chiudo la chiamata,e mi precipito addosso a Marcus,che sta piangendo per il povero bernoccolo che si è fatto sul mento.
-Shh.....è tutto apposto-lo cullo tra le mie braccia.

-

-Dove e la mamma-chiede Marcus a jack.
-Sta arrivando amore-gli accarezza la testa,per poi baciarli la guancia,e lasciarlo alle dottoresse.
Mi guarda,e io abbasso la testa,jack si dirige verso-Come successo-dice.
-Jack,e caduto dal letto-rispondo a mia volta.
-Quindi non lo stavi controllando-
Lo guardo male-Sei per caso arrabbiato?-dico
-No,voglio sapere se lo stavi controllando-esclama.
-Ero al cellulare,e li stavo preparando la merenda,lui ha iniziato a saltare sul letto,poi e caduto,eccoti la spiegazione-quasi urlo dal nervosismo.Non fa in tempo a rispondere,che Megan si precipita nella stanza in cui noi ci troviamo.
-Oh amore della mamma,come stai?-gli chiede a Marcus.Io è jack ci guardiamo a lungo senza dire niente.
Una dottoressa,si avvicina a noi-Voi siete?-domanda a noi.
-Io sono il padre-risponde jack.
-Venga,con noi,il bambino la cerca-disse una signora sulla sessantina di anni,jack annuisce andando verso Marcus.
-Lei invece è?-
-Io...sono la ragazza...cioè-la dottoressa mi ferma con una mano.
-Se per lei il bambini non è nessuno,può uscire dalla stanza-
Annuisco,e faccio quello che mi ha appena detto,un altra volta sono fuori da una vita.Cosa altro mi posso aspettare....


Spazio me

Ragazze prima di tutto voglio dirvi che vi ringrazio per i voti,e i commenti,siete fantastiche,quelli raffigurati nella foto sono Megan e Jack,un botto di anni fa,prima che jack e Summer si mettessero insieme.Spero che il capitolo vi sia piaciuto,alla prossima.
Ciao bellezze....

My teacher (Stagione 3)Leggi questa storia gratuitamente!