Zayn's Pov

"Cosa hai detto? Tua madre vuole farti fidanzare con quel coso di nome Josh?"

"Sì e mi terrà chiusa in casa fino a quando non verranno"

"Principessa se lui ti tocca o prova solo a metterti un dito adosso tu chiamami e lo aggiusto io quel coso"

"Vabbene amore, ciao"

"Ciao"

Non ci potevo credere che quella befana voleva mettere insieme la mia principessa con quel ranocchio.

Lucy's Pov

"Mamma sono pronta"

"Fatti vedere, wow sei stupenda, ma secondo me dovresti alzarlo un po' quel vestito"

"Ma mamma vuoi che rimanga in intimo?"

E bene sì, mia madre mi aveva costretta a vestire il vestito rosso che per i miei gusti era troppo corto.

"Tra cinque minuti scendi giù okay?"

"Va bene mamma"

Dopo cinque minuti andai giù e OMG,Josh era diventato uno starfigo.

Sembrava un' altra persona, io me lo ricordavo con gli occhiali, l'apparecchio...invece eccolo lì.

"Ciao Lucy, da quanto tempo..."

"Ciao Josh, sei cambiato molto...."

Ma quanto era bello?

Ma che cazzo sto dicendo, io amo Zayn e Josh non è niente per me.

"Invece tu sei rimasta la stessa"

"Ahaha entra pure"

Per tutta la cena non faceva altro che guardarmi e io stavo sudando come un lottatore di Sumo in una giornata di sole.

"Allora che mi racconti di bello?"

"Niente, mi sono fidanzata ma alla mamma il mio ragazzo non le piace"

"Peccato"

Sì , sarà cambiato nell' aspetto ma è ancora lo stronzo di una volta.

Dopo cena andammo in camera mia per parlare un po' in privato.

"E tu che mi dici?"

"Niente, io e la mia famiglia ci siamo appena trasfeiriti  qui a Londra e io sono contentissimo, così potrò passare un po' di tempo con te"

"Scusa, forse non ci siamo capiti ma io ti ho detto che sono fidanzata"

"Lo so , lo so, ma a me tu piaci ancora e vedrai che ti conquisterò, ti porterò via da lui"

Non ci poetvo credere, Josh mi aveva appena minacciata.

E mamma che diceva che era un bravo ragazzo, lui era un bravo ragazzo come il diavolo.

 A quel punto uscimmo dalla mia camera e lui non faceva altro che guardarmi il sedere.

"Lucy, ti devo chiedere una cosa"

"Dimmi mamma"

"Sai, io avevo deciso di portari in vacanza con Josh, andrete a New York, ho prenotato tutto, partirete dopodomani"

"Ma mama, la scuola, gli amici e Zayn"

"Prima di tutto con il preside ci ho parato io, secondo ti hodetto di non vederti più con Zayn"

"Sai che ti dico mamma? Io a New York con quel coso non ci vado e andrò da Zayn ogni volta che vorrò , perchè nè tu, nè nessun altro mi impedirà di stare con lui"

"Lucy, va' subito in camera tua"

Chissene frega se mi aveva appena umiliato davanti a tutti, l' importante è che avevo fatto la cosa giusta.

Presi il cellullare e chiamai Zayn:

CIAO AMORE

CIAO ZAYN

COS' HAI, TI HA FATTO QUALCOSA QUEL COSO?

NO, MIA MAMMA VUOLE FARMI ANDARE IN VACANCA A NEW YORK CON LUI.

CAZZO, TI GIURO CHE O LUI O TUA MADRE MORIRANNO

ZAYN MI SENTO MALISSIMO, NON VOGLIO ANDARE CON LUI

TESORO FARO' IL POSSIBILE PER NON FARTI ANDARE CON LUI, TE LO PROM ETTO.

GRAZIE AMORE, NOTTE

NOTTE AMORE

La mattina dopo mia madre iniziò a prepararmi le valigie.

"O ma mamma sei stronza allora, te lo avevo dettto che non ci sarei andata"

"Stai zitta, tu ci andrai e punto"

"Ma perchè mi rovini la vita in questo modo?"

In quel momento caddi sulle ginocchia e iniziai a piangere a dirotto , odiavo la mia vita, odiavo mia madre.

Zayn's Pov

Odiavo la mia vita, non potevo permettere che lei e quel coso andassero in viaggio insieme.

E se lui fosse un maniaco?

E se la violentasse?

E se ' ammazasse?

Non potrei vievere senza di lei quindi dovevo pensare a come portarla via con me.

La amavo e ei amava me come nessuno mi aveva mai amato, dovevo salvarla.

Lei era ' unica ragazza che mi aveva veramente amato.

Lucy's Pov

Ricevetti un messaggio da Zayn che diceva:

INCONTRIAMOCI AL PARCO TRA VENTI MINUTI

Allora risposi:

VABBENE, TI AMO

Non sapevo cosa volesse dirmi ma volevo scoprirlo e allora mi vestii e salii in macchina.

Non volevo partire per quelle vacanze con Josh quindi forse Zayn avrà trovato un modo per evitare  il viaggio, ma....ne dubito.

Lo vidi seduto su una panchina che osservava dei bambini giocare.

"Ciao tesoro"

"Ciao principessa"

"Cosa vuoi dirmi?"

" A te non va di andare in vacanza giusto?"

"Con Josh, no"

"E con me ci verresti in vacanza?"

"Sì, ma che intendi?"

"Intendo che visto che tu sei e sarai per sempre una ribelle, che ne dici se scappiamo ?"

"Stai scherzando vero?"

" Mai stato più serio"

"E sentiamo, dove andremo?"

"Che ne so.....New York"

"Non ci credo OMG sto per scappare con l'uomo della mia vita in una città da favola"

"Quindi ci vieni?"

"Ovvio principino"

"Odio quando mi chaimi così"

"Anche io ti amo"

A quel punto decisi di andare a casa a preparare le valigie.

Mentre camminavo lungo al tragitto per casa, guardavo Zayn che mi teneva la mano, lo amavo.

SCAPPIAMO INSIEME? (Zayn Malik fanfiction)Leggi questa storia gratuitamente!